Raccolta rifiuti. Castelvetro applica la ricetta di “Cittadini per Spilamberto” e non segue Costantini!!

rusco nuovo dueCastelvetro si guarda bene dall’adottare il “metodo Costantini” per la raccolta dei rifiuti,  con il  rigidissimo porta a porta di Spilamberto.  Castelvetro adotterà il metodo misto già sperimentato a Marano e così facendo si dimostra d’accordo con “Cittadini per Spilamberto”. Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Savignano elezioni. Tutto quello che comincia finisce! Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma!

bruco treL’ esperienza di Savignano è stata eccezionale ed è durata 10 anni. Ma la sfortuna  esiste e per un voto i “Cittadini insieme per Savignano” hanno perduto “i beni ma non l’onore ”. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Piante “seccate” nel cortile della Scuola! Chi è il responsabile? Chi “(ri) paga”?

 

piante secche tre

Cortile dell’Istituto Comprensivo di Spilamberto.  Suscitò molta irritazione il taglio di piante cinquantenarie e quando furono tagliate, tutto l’establishment  promise  un giardino più bello e più verde di pria. Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, istituzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Spilamberto/ Modena e via Modenese. Lo “strano” cantiere !

Homer autoIl 27 novembre del 2006 il Consiglio comunale ha approvato il progetto per la messa in sicurezza della Modenese tra Ponte Guerro e Spilamberto con il voto favorevole dell’allora Centro sinistra (DS, Margherita,Rifondazione, Comunisti italiani, Repubblicani, Italia dei Valori), delle tre liste del Centro destra e della lista civica di Panini. Unico voto contrario la lista civica guidata da Enrica Biagi. Continua a leggere

Pubblicato in istituzioni, locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Spilamberto: Giunta 2019, differenze tra le due giunte 2014 e 2019.

Umberto in festa

Costantini e Morselli   27 Maggio 2019

Finalmente una “storia diversa”!
Nella Giunta comunale del 2014 Costantini concentrò tutto il potere in mano ai maschi. Cosa che, allora, non venne apprezzata neppure dal PD. Cfr articolo sul blog del 11.01.2018. Continua a leggere

Pubblicato in cittadinanza attiva, istituzioni, locale, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Gay Pride, simboli di parte ed istituzioni!!!

rino ceronteIn paese non si parla che di questo. Molti ci sollecitano un posizionamento e ci chiedono cosa ne pensiamo.
Noi riteniamo che, in un paese civile, debba esserci spazio sia per il Gay Pride, che per la Continua a leggere

Pubblicato in cittadinanza attiva, nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

5 Giugno. Giornata mondiale dell’ambiente. L’aria nuoce alla salute!

9 persone su 10 vivono in luoghi con una qualità dell’aria nociva . Una situazione che porta conseguenze drammatiche in termini di “costo” di vite umane, visto che 7 milioni di persone muoiono per problematiche riconducibili a questa condizione. Tra le principali cause dell’inquinamento atmosferico dell’ambiente esterno sono stati individuati i trasporti, le attività agricole, il consumo energetico degli edifici, l’industria, la produzione di energia elettrica. Continua a leggere

Pubblicato in ambiente | Contrassegnato | Lascia un commento