Il Partito di Bersani e Speranza ( Art.Uno) contrario all’insediamento Amazon (?) di Rio Secco Spilamberto

Art 1 MDP

Caso Amazon: quando la politica perde l’opportunità di scommettere su sostenibilità e diritti dei lavoratori. Continua a leggere

Pubblicato in locale, politica, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Statuto dei diritti Costituzionali dei Lavoratori cinquant’anni dopo!

statuto dei lavoratori

Nonostante la quasi cancellazione dell’articolo 18 voluta da Renzi la legge 300 tutela
ancora i lavoratori e dà loro diritti fondamentali. Continua a leggere

Pubblicato in nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Nidi e Scuola Infanzia oltre allo zero/sei c’è  un progetto molto ambizioso.

asilo tre

la Regione Emilia Romagna e Nidi gratis Continua a leggere

Pubblicato in locale, nazionale | Contrassegnato | Lascia un commento

Amazon (?). Venduta area Rio Secco. Il dilemma è: “Salute contro Sviluppo”!

inquinamento

Sviluppo VS Salute. Adesso viene il bello! Intanto preoccupiamoci della nostra salute e della salute dei nostri figli e nipoti.  Quali garanzie sul traffico? Quali garanzie sull’inquinamento dell’aria? Continua a leggere

Pubblicato in locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Sul Consiglio Comunale di Spilamberto del giorno 11 e 14 Maggio (COVID- 19)

Concept of Corona virus prevention.Vector flat illustration.

Corsivo. Va innanzitutto registrato una tensione unitaria che spesso non si respira nei nostri consigli comunali ed il merito di questo ce lo prendiamo tutti. Continua a leggere

Pubblicato in locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Unione. Elefantiasi burocratica : 3 Convenzioni cancellate perché inutili e prive di fondamento legislativo.

gomma

( Comunicato stampa) Il gruppo del consiglio delle Terre di Castelli “Unione Civica” d’intesa con i gruppi Continua a leggere

Pubblicato in istituzioni, locale, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Rio Secco di Spilamberto: eco-mostro ?!? (uno)

arlecchino due

Quante volte, ascoltando o leggendo notizie, ci siamo chiesti come quello che noi consideravamo una vera assurdità potesse, invece, essere conforme alla legge. Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, locale, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento