Archivio dell'autore: Condividere Spilamberto

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva

Affidi in Unione: un servizio efficace e monitorato!

A seguito della controversa vicenda di Bibbiano si sono accesi i riflettori anche a casa nostra su come agiscono i nostri servizi sociali. Dal Rapporto reso pubblico dall’Unione si può rispondere alla domanda: I servizi funzionano !

Pubblicato in istituzioni, locale, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Aria sporca:parliamone mercoledì 11 settembre al Torrione

Pubblicato in ambiente, cittadinanza attiva, locale | Contrassegnato , | Lascia un commento

Nadia Toffa: la morte di giovani per cancro pone domande sull’inquinamento

Patrizia Gentilini oncologo ed ematologo di ISDE ha pubblicato un contributo ( Vedi Sotto) sul blog del Fatto Quotidiano che forse  può spiegare alcune cose che stanno accadendo nel nostro territorio.  la dott.ssa Gentilini sarà  ospite di Cittadinanza Attiva  mercoledì … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, cittadinanza attiva, locale, Senza categoria | Lascia un commento

D’aria inquinata si può morire anche a Spilamberto

Il 29 luglio il Consiglio Comunale ha approvato la Variante di Rio Secco (Amazon?) con il voto contrario di Cittadini per Spilamberto. Non fa bene alle istituzioni ed alla democrazia prendere una decisone affrettata in Luglio,

Pubblicato in ambiente, cittadinanza attiva, locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Riduzione dei Parlamentari: un pensiero divergente di un cinque stelle divergente

DOCUMENTI UFFICALI DEL SENATO CERTIFICANO CHE DI MAIO RIVENDICA PER IL M5S LA PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE D’INIZIATIVA DEI SENATORI

Pubblicato in cittadinanza attiva, istituzioni, nazionale, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Rusco: 2020 arriva la TARI il “puffo” del secolo

Arriva la Tari con i costi standard La riforma della Tari, la tariffa rifiuti da 10 miliardi abbondanti all’ anno con cui imprese e cittadini pagano l’ igiene urbana. le nuove regole(…) saranno in vigore dal 1° gennaio 2020.

Pubblicato in istituzioni, nazionale | Lascia un commento

La nazione delle piante, libro che dovrebbe leggere anche il Sindaco

Questo è un libro che dovrebbero leggere tutti poiché ci riguarda direttamene. Suggeriamo la lettura di questo agevole libello anche al sindaco Costantini.  Il libro di fatto, mette in campo   tesi  per cui  la sinistra diventa ecologista o chiude … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, nazionale, politica, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento