Archivi categoria: politica

Non c’è posto nelle liste del PD per  un galantuomo come Cuperlo!

A Modena il  PD  ( a differenza degli altri schieramenti che di massima hanno candidato persone del territorio), ha imposto  ben quattro  candidati paracadutati da Roma ed ha registrato una rinuncia eccellente.

Pubblicato in nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Nel 2016 in 202 mila hanno ottenuto la cittadinanza. L’Italia è tra le più generose d’Europa?

Ius Soli. Pubblichiamo, tatto da la Pressa, un  post di Franco Fondriest, scomodo intellettuale di sinistra . Nel 2016 sono state concesse 202 mila cittadinanze. Se così è, non si spiega il tono drammatico ed ultimativo che  ha  preso il … Continua a leggere

Pubblicato in nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Costantini,Sindaco di Spilamberto non verrà candidato dal PD in Parlamento?!?

Il sindaco Costantini deputato?  non è il suo turno! Con una punta di vero dispiacere abbiamo appreso dai giornali che la candidatura a Parlamentare del nostro sindaco Umberto Costantini è sfumata.

Pubblicato in istituzioni, politica | Contrassegnato | 1 commento

Snake: Umberto, la Castelfrigo ed altro

Continua

Pubblicato in locale, politica, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Snake, Castelfrigo, Conversioni sulle vie di Roma, Liberi e Uguali e pannoloni!

Pubblicato in istituzioni, nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Lettera agli amici del PD di Spilamberto circa l’onestà ed il rispetto della parola data!

Matteo Richetti spara a zero contro il PD: «Non puoi andare ad Arezzo a dire “siccome volevamo abolire il Senato e ci mettiamo la faccia su Banca Etruria, mi candido al Senato ad Arezzo”. Poi arrivi a Milano e “siccome … Continua a leggere

Pubblicato in cittadinanza attiva, locale, nazionale, politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Sulla cementificazione selvaggia in Regione si consuma la divisione valoriale ed irreparabile tra la Sinistra ed il PDR

Pubblichiamo due post, tratti dalla rete, sulla recente legge regionale che incrementerà la cementificazione del territorio. Un post è della Sinistra Unita che ha votato contro, lasciando il PD da solo ed in compagnia dell’ astensione benevola di Forza Italia.

Pubblicato in ambiente, istituzioni, politica | Contrassegnato | Lascia un commento