Petizione europea per il diritto alla vaccinazione in ogni parte del Mondo

pexels-photo-5863400.jpeg

Di seguito la mozione che la Lista “Cittadini di Spilamberto” presenterà il 22 febbraio.

Ci farebbe piacere che il nostro comune si facesse promotore, assieme altri, della petizione europea per discuterne nel Parlamento Europeo. Buona lettura CS

Mozione

Oggetto: garantire  Il vaccino a tutto il mondo,  è la cura di cui c’è  bisogno  per immunizzarsi

Considerato

che in tempi  brevi il vaccino non sarà  disponibile per tutti, che  ha costi altissimi ed  i paesi poveri non potranno mai permetterseli, che   Le multinazionali farmaceutiche, inoltre, si sono accaparrate contratti e commesse e non riescono a far fronte alla domanda, neppure a quella dei paesi ricchi.

Considerato  

che abbiamo vissuto una situazione analoga,  quando l’Hiv imperversava nel mondo e la cura aveva costi proibitivi per tutti i paesi poveri, che dopo la sollevazione popolare in tanti paesi, Nelson Mandela, Presidente del Sudafrica, e altri leader riuscirono a strappare all’ONU all’OMS e al WTO l’impegno di togliere temporaneamente  i brevetti, cosi che i farmaci potessero essere prodotti anche in Africa, diventando quantitativamente sufficienti ed economicamente accessibili a tutti i paesi poveri, che occorre   sottolineare che questa decisione  riportò sotto controllo una malattia che aveva mietuto un numero enorme di vittime.

Considerato  

che si rende necessariouna svolta analoga a quella di anni fa in Sudafrica se vogliamo che il vaccino sia per tutti e non in base al Prodotto Interno Lordo.

Considerato

che durante una guerra, o in condizioni particolarissime, i brevetti su medicinali salvavita possono essere superati, e i Governi possono avere voce in capitolo e che  una pandemia non è una guerra, ma è, incontestabilmente, un flagello che sconvolge il Pianeta.

costatato   

inoltre che il virus è ancora molto attivo in tutta Europa, in Africa, Brasile, India e negli USA, e che tanti paesi sono ancora in lockdown, ma che l’umanità  sta  per avere a disposizione vari tipi di vaccino.

Costatato

che tutti i vaccini  sono nati grazie a Medici ricerche di laboratori di aziende farmaceutiche multinazionali private anche se fortemente finanziati da risorse pubbliche salvo quello cubano ed anche pubbliche ( Vedi  Russia , Cina e Cuba.  

Il Consiglio Comunale di Spilamberto  ritiene 

che tutti i vaccini che avranno l’approvazione ,sono un bene comune e vanno messi in comune. Non esiste il mio vaccino e il tuo vaccino, esistono i vaccini ,unico rimedio per curare il Mondo in questo momento.

Il Consiglio comunale ritiene  inoltre

che L’Unione Europea, il WTO e l’OMS – come chiede la petizione digitale europea , promossa dai sindacati, da Medici senza Frontiere e da associazioni del terzo settore, di  mettere subito in comune tutti i vaccini approvati e quelli in via di approvazione (compresi quelli cinese, russo e cubano) e deliberare in fretta il superamento dei brevetti sui farmaci  vaccinali , Il mondo intero, infatti, non può restare appeso alle ristrutturazioni di una o due multinazionali, alle loro oscillazioni sul prezzo, alle incertezze e ai rallentamenti cui ogni produzione può incorrere. Servono al nostro pianeta miliardi di vaccini e per averli bisogna da subito mettere in comune le ricerche, le conoscenze e soprattutto i processi produttivi. Togliendo i brevetti i vaccini potranno essere prodotti in tante aree del mondo e arrivare dovunque, in ogni paese, come giustizia sociale e democrazia esigono.

Il Consiglio Comunale si impegna, altresì,  

a  sostenere la petizione istituzionale  europea “noprofitonpandemic” che si è prefissa di raggiungere un milione di firme in più stati europei per aprire un dibattito nel Parlamento Europeo, invitando i cittadini a sottoscriverla e  facendosi parte attiva di dare  notizia sulla home page del sito comunale con le modalità per aderire cliccando l’ apposito  link, di dare notizia sul giornalino comunale, sulla pagina facebook del comune e tramite comunicato stampa

Per firmare la petizione europea clicca qui https://noprofitonpandemic.eu/

Lista Eco-Civica “Cittadini per Spilamberto”

Omer Bonezzi

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, istituzioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...