Amazon Comunicato Lista dei Cittadini di Spilamberto e Comitato Più Ossigeno

amazon NO AGLI SCHIAVI - YouTube

Comunicato stampa Amazon Polo Logistico di Rio Secco di Spilamberto

Amazon, attraverso un comunicato pirotecnico, ci annuncia che sarà il fruitore del Polo Logistico di Spilamberto. Non è un dettaglio, visto che il nominativo di chi doveva insediarsi nell’impianto  non è mai stato confermato dall’Amministrazione comunale. È un atto di trasparenza che il Comunicato di Amazon  finalmente realizza.

Apprendiamo, sempre da Amazon, che saranno solo 200 i posti di lavoro in tre anni, non 400 come promesso e  ostentato ripetutamente e che l’investimento dell’azienda di commercio elettronico si aggira attorno agli 80 milioni di Euro.

Crediamo che lo scambio tra Comune ed Amazon, ossia edificabilità in cambio di una “ciclabilina” e di 200 posti di lavoro sia estremamente svantaggioso per la nostra comunità. Stiamo parlando di un classico piatto di lenticchie.

Il Polo di Amazon, collocato a pochissimi chilometri  dal centro di San Vito e da quello di Spilamberto, recapiterà ai cittadini un pacco tutt’altro che radioso, contente l’aumento delle polveri sottili, favorito dai 2032 mezzi documentati da Arpae, in una regione già gassata e in procedura d’infrazione europea per il superamento degli inquinanti. I primi a pagarne le conseguenze con danni alla salute saranno i nostri bambini poiché, da evidenze scientifiche, risultano maggiormente colpiti dall’inquinamento atmosferico, rispetto agli adulti.

Riteniamo che quanto si stia realizzando contrasti col Piano Regionale dei Trasporti, poiché il polo non è “a ridosso delle grandi arterie stradali di comunicazione” (A e B: autostrade e tangenziali con due correggiate per senso di marcia), bensì di strade comunali e provinciali, perennemente congestionate dal traffico.

La progettazione di questo Ecomostro, messa in campo dal Comune di Spilamberto in modo unilaterale, senza  alcun momento di confronto istituzionale in Unione Terre di Castelli, è un ulteriore colpo ad  un Ente già sofferente. Un fatto che potrebbe accelerarne  la crisi politica.

Crediamo che sia indispensabile una Conferenza di servizio con i comuni limitrofi interessati, sia dell’Unione, che di altri Comuni confinanti  per affrontare la questione del traffico, che sarà spinosa. Sull’istituzione della conferenza di servizio, convennero anche i candidati a sindaco di Vignola (Muratori e Pasini); per questo chiediamo al Presidente dell’Unione che si faccia parte attiva per istituirla in tempo brevi.

Prendiamo infine le distanze da un’affermazione del Sindaco di Spilamberto:  ”La modernità corre e la nostra piccola e media impresa deve adeguarsi al progresso che è anche cambiamento delle modalità di commercio» Gazzetta del 19/1/21. Cosa significa? Forse che il modello Amazon di distribuzione  sia quello giusto?  Dovremmo chiederlo a chi ci lavora! Sicuramente appare profondamente ingiusto la disparità fra la tassazione riservata ai commercianti e quella invece applicata ad Amazon!

Lista dei Cittadini di Spilamberto e Comitato Più Ossigeno

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Amazon Comunicato Lista dei Cittadini di Spilamberto e Comitato Più Ossigeno

  1. Federico Barbarossa ha detto:

    Da un sindaco exrenziano, la cafonagine è mcm.—

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...