Spilamberto alberi a gogò ma rigorosamente in affitto! Corsivo

Spinone due

L’iniziativa delle piante in vaso poste in centro storico ben dimostra la considerzione dell’amministrazione comunale per il verde. 

Questa considerazione si era già vista in altre iniziative passate, ad esempio in campagna elettorale con le serate del candidato sindaco nei parchi, oppure nelle foto ufficiali della giunta, tutte con sfondi alberati.

In questi anni l’amministrazione Costantini ha cancellato con cemento e asfalto spazi di verde di ogni dimensione. Ricordiamo l’area verde tra le suore e i carabinieri, il prato alberato di fianco al cimitero, fino ai 100.000 mq  a Rio Secco utilizzati per la creazione di un polo logisitico.

Tutta questa distruzione non è però una contraddizione, è un altro aspetto della stessa considerazione per il verde. Il verde è coreografia, soprammobile, accessorio, serve a rendere più gradevole un ritratto, una cartolina, un post, una notizia: è solo forma, non è sostanza.

Dispiace dirlo, ma c’è un evidente disinteresse. In tutto il mondo si parla di emergenza ambientale, dell’ambiente come vitale per la nostra salute; si certifica che l’inquinamento provoca gravi malattie e che il consumo di suolo porta alla commistione di specie con l’uomo e a tragiche pandemie; ci si rende conto che l’economia stessa non può sopravvivere andando avanti così.

A Spilamberto, invece, ci si ferma alla superficie: si considera che il verde è coreografico e si investe sul verde non per la salute dei cittadini salvaguardando campagna e realizzando parchi, ma per qualche fotografia o articolo promozionale prendendo in affitto vasi posticci. In una situazione molto preoccupante per il mondo, in cui tutte le comunità, grandi e piccole, sono responsabilizzate, Spilamberto fa una figura davvero ridicola.

C’è da sperare per il futuro che gli amministratori abbiano la sensibilità di riconoscere che un vaso in affitto per qualche mese non può sostituire una campagna cementificata e perduta per sempre.

Spinone Spilambertese

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...