“Vignola Cambia” e la Lega (Non più) Nord!

GIANO.

Quando il CDX in UTC prende il 43% alle Regionali, dopo aver preso alle europee il 45 % , è utile analizzare la realtà sociopolitica con freddo distacco.

Mutazione genetica
La Lega Nord resta in vita per pagare i debiti all’Erario dei 49 milioni scomparsi, ma dal 21 dicembre 2019 non è più operativa. E’ sostituita da una nuova “Lega (Non più Nord) per Salvini premier”. Un partito personale che avrà una propria sede a Roma ( Sic!) e nazionale, altra cosa dalla vecchia Lega “Federalista ed antifascista” ( Leggi Bossi).
La “Lega per Salvini premier” è il primo partito in Italia: Non è più quel partito federalista che si spese per l’acqua bene comune, contro le trivelle. Oggi la posizione della “Lega per Salvini premier” è talaltro nettamente antiambientalista ed in sintonia con il plebeismo di Trump ( Che ha rilanciato l’uso del carbone) e di Bolsonaro (che ha incendiato, rivendicandolo, le foreste amazzoniche ) e tutti insieme negano  l’esistenza dell’ emergenza climatica.

giano 5

Le sofferenze della Lega per Salvini
Credo, andando controcorrente, che l’attuale Lega sia un partito in difficoltà poiché sul piano della politica estera è riuscito ad inimicarsi ( Cito Giorgietti ) USA, Europa, Vaticano e più recentemente anche la cancelleria di Israele. La Lega si autodefinisce “né di destra né di sinistra”. Salvini, però, usa questa auto-collocazione per mettere in campo un tatticismo permanente che alla fine non ti fa davvero capire cosa vuole fare ( Vedi nave militare Gregoretti). Tatticismi che quando scappa la frizione producono danni. (Si veda l’infelice uscita sull’aborto di domenica 16). In Italia poi, caso unico, abbiamo due partiti sovranisti: La “Lega per Salvini” e “Fratelli d’Italia”. Alla lunga il rischio che prevalga l’originale per la Nuova Lega potrà essere un problema serio.

giano due

Liste civiche, territorio e Lega Nord
Nei nostri territori la Lega Nord è stata un partito di “Governo” , è stata in maggioranza a Spilamberto e Savignano ai tempi del PDS ed era, a modo suo, sintonizzata col territorio.
L’esperienza civica di Caroli per 10 anni sindaco di Savignano con merito, nasce dagli errori e dalla debolezza politica della precedente amministrazione ( Cave e Cavalli). Il modello Caroli, soprattutto all’inizio, era attrattivo ( I partiti, Lega compresa, facevano un passo indietro ed i Cittadini amministravano).Esperienza , quella di Savignano, che comunque la Lega provvide a chiudere, quando, durante l’ultima campagna elettorale comunale, mise il cappello alla Lista Civica di Savignano con la celebre iniziativa del Bar Folle ( Cosa che ricorda una storia di Rane e di Scorpioni) .

giano 4

Vignola ed i fatti del 2016
A Vignola per capire cos’è successo, occorre tornare al Gennaio 2016, quando un gruppo di magrebini aggredì alcuni ragazzi e sparò colpi di pistola in aria. Fatto derubricato dalle autorità di polizia a baruffa tra ragazzi ( I magrebini però avevano superato i trent’anni e i ragazzi avevano tra i 14 e 16 anni!). Episodio che spostò in più direzioni le coscienze. Fatto che produsse due manifestazioni: una della Lega ed una dei Migranti. Alla manifestazione dei Migranti partecipò, schierandosi, Smeraldi. Saltò, in quel contesto il rapporto fiduciario nella giunta che in seguito cadde sulla vicenda coop e grazie alla firma dei consiglieri Cinque Stelle, Lega e PD.

giano tre

La Lista “Vignola Cambia” vs la Lega
“Vignola Cambia” fu tra i primi a sottolineare la sua distanza politica dalla nuova Lega modificata.
Nelle successive tornate elettorali comunali “Vignola Cambia” tenne il punto. Sostenne a Zocca la lista “Zocca Civica” che si candidava contro una lista civica del PD ed una lista della Lega Nord. Sostenne la lista che espresse a Guiglia l’attuale sindaco Lagazzi, Sostenne Tagliavini, attuale sindaco di Savignano. “Vignola Cambia” sostenne la lista civica di Amarano di Marano che chiudeva alla Lega, permettendo così alla lista sostenuta dal PD di tenere il Comune.
Non credo che “Vignola Cambia” abbia dunque aperto la strada alla Lega, come sostengono alcuni e non è responsabile del suo successo elettorale territoriale che non è diverso da quello Italiano. Se stiamo ai fatti , la dissintonia con la Lega da parte di “Vignola Cambia” avvenne sulla vicenda degli studenti minacciati. I più, a differenza di “Vignola Cambia”, ritenevano che la Lega fosse un partito regionale con un consenso limitato nazionale con cui si poteva interloquire e fare percorsi insieme ( Vedi vicenda del Comune Unico), così come accadeva già dai tempi del PDS!
La caduta della giunta Smeraladi, fu determinata dalla firma di un documento Cinque Stelle, PD e Lega , che aprì  un’autostrada a Pelloni, diventato poi Sindaco di Vignola.

Bisogna piuttosto dirsi la verità: la mutazione  della Lega è stata talmente veloce che probabilmente ha spiazzato tutti i soggetti politici e molte persone attente alle cose politiche, compresi i leghisti storici della Lega Nord, ma questo è un sospetto!

BoOm

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, locale, politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Vignola Cambia” e la Lega (Non più) Nord!

  1. Marco Sirotti ha detto:

    Trovo la ricostruzione della caduta della giunta Smeraldi totalmente frutto di una fantasia molto creativa. Primo perché il consiglio comunale precedente non aveva tra i suoi componenti nessun esponente della lega ma solo della lista civica Vignola per tutti ( l’unico eletto, Simone Pelloni, venne nominato vicesindaco); secondo perché la questione ordine pubblico citata non è mai intervenuta nel dibattito politico all’interno dell’ex maggioranza. Anzi, Smeraldi si mosse in maniera adeguata alla situazione.
    Marco Sirotti, capogruppo della lista civica Vignola per tutti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...