Il sindaco Pelloni di Vignola è Consigliere regionale della Lega. Lascia il comune.

pelloni
Il sindaco di Vignola andrà in Regione. Va riconosciuto che il  neoconsigliere regionale della Lega Simone Pelloni ha stile istituzionale. Avendo lavorato con lui, osservo che è

persona  corretta . Pubblichiamo perciò il suo post FB di commento alla sua elezione a Consigliere Regionale. Colgo anche l’occasione per congratularmi per il successo ottenuto e gli faccio gli auguri di buon lavoro. BoOm. Buona Lettura CS

Post di Simone Pelloni  tratto da fb
Ringrazio innanzitutto i 3.008 elettori che mi hanno permesso di raggiungere l’obiettivo che mi ero prefissato all’inizio di questa campagna elettorale: dare il mio contributo nel nuovo Consiglio Regionale. Ringrazio inoltre tutti gli elettori della Lega e tutte le persone che ho incontrato nelle scorse settimane. Ho avuto modo di ascoltare tanti cittadini, di entrare in contatto con storie, situazioni e contesti che porterò sempre nel mio cuore e che rappresentano la parte più bella della politica. Grazie per il vostro sostegno e grazie per avere creduto in me. Ringrazio tutti coloro che sono andati a votare a Vignola, nel nostro appennino, in tutta la provincia e in tutta la Regione, rendendo la giornata di ieri una grande giornata per la democrazia. Mi congratulo personalmente anche con il Presidente eletto, Stefano Bonaccini, al quale rivolgo i migliori auguri per il Governo della Regione nei prossimi 5 anni.
Per quanto mi riguarda, confermo che accetterò l’incarico di consigliere regionale nelle file della Lega. Sarò naturalmente nei banchi dell’opposizione, e questo rappresenta per me uno stimolo in più per continuare a lavorare sul mio territorio di riferimento – tutta la provincia di Modena – dando voce alle sue istanze, ai suoi problemi, alle sue necessità.

pelloni due

Per quasi 11 anni sono stato attivo nel Comune di Vignola in diversi ruoli, prima come consigliere comunale, poi come vicesindaco, infine come sindaco. Mi sono impegnato, in tutto questo periodo, a dare il mio concreto contributo per il bene della nostra comunità, e mi auguro il più possibile che il mio lavoro sia stato apprezzato. Ringrazio di nuovo tutti i vignolesi, quindi, per il sostegno accordatomi in questi anni.
Ora, come già ho avuto modo di ricordare prima del voto, sono convinto che la squadra che ha ottenuto la storica vittoria alle elezioni comunali nel 2017 sia assolutamente in grado di proseguire quell’opera di cambiamento che abbiamo intrapreso e che stiamo continuando anche in questi giorni. Il vicesindaco, Angelo Pasini, al quale tra poco spetterà il compito di sostituirmi fino alle prossime elezioni, è persona esperta, preparata e appassionata del territorio e della cosa pubblica.

Non mancherà peraltro il mio apporto alla politica vignolese anche nei prossimi mesi, ma ora penso di potermi rendere maggiormente utile su grandi temi importanti anche per il nostro territorio, come la sanità, i trasporti e l’agricoltura, dove il bilancio e i fondi regionali sono sicuramente di maggiore entità rispetto a quelli comunali. Dalla Regione riuscirò senz’altro a incidere di più per il nostro territorio rispetto a quanto potrei fare restando a Vignola.
La sfida continua, e grazie ancora a tutti!

Simone Pelloni

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, politica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...