Consiglio comunale presentazione del bilancio e cittadinanza Onoraria Senatrice Segre ! Spilamberto

simbolo definitivo

Consiglio del 26 Novembre. nella prima parte più che tranquillo. Cittadini per Spilamberto si è astenuta sulle varianti di bilancio.

Abbiamo ascoltato la presentazione di bilancio 2020-2021 da parte del Sindaco .

Alle domande urgenti “Cittadini per Spilamberto” ha chiesto al Sindaco se era già stato emesso il provvedimento che nominava il vicesindaco quale membro aggiunto presso la giunta unionale, così ha risposto: “Il provvedimento è in via di approvazione”!  Seconda richiesta: informazioni sul tavolo di lavoro sulla questione del FAR PRO, risposta del Sindaco: “ impegno a riferire ma per ora non c’erano novità”, peccato che a San Cesario, durante il Consiglio Comunale aperto, le notizie fossero tante e degne d’attenzione, peccato che la stragrande maggioranza dei nostri consiglieri non lo sappia. 

Poi  è successo quello che era prevedibile, Prima Spilamberto” ha formalmente proposta di dare la cittadinanza onoraria alla senatrice Segre. Prima di discutere un ODG, presentato dalla sola maggioranza, per l’adesione del Comune ad una manifestazione a favore delle senatrice Segre, promossa per il 10 dicembre,”  ha letto, infine,  un documento che tra l’altro così recita: “intenzione di alcuni esponenti della maggioranza pare quella di spaccare il Consiglio Comunale, proponendo ad ogni seduta discussioni su temi ideologici, tentando di fare passare le opposizioni come prive dei valori fondamentali di una società democratica e liberale e questo per noi è inaccettabile. Ci rifiutiamo di discutere mozioni che assumono tutte le caratteristiche della polemica, che trascinano il dibattito del Consiglio su un terreno che rischia di diventare quello di distinguo di cui a nostro avviso non c’è bisogno”. Finita la lettura i Consiglieri del Centrodestra hanno abbandonato l’aula.

Nota. Se si vuole ottenere consenso e provare a raggiungere l’unanimità sulle questioni valoriali per mandare segnali di sana convivenza civile , il modello lo abbiamo già sperimentato in almeno due occasioni ( Emergenza Climatica, Guerra ai Curdi). Chi vuole davvero unire alla capigruppo propone a tutti di farsi promotori, in modo unitario, di eventuali Ordini del Giorno di rilevanza valoriale . Quando questo è avvenuto, il nostro Consiglio ha risposto compatto e senza distinzioni politiche. Se, invece, si vuole dividere, si presenta un Ordine del Giorno  in modo unilaterale ed i risultati poi si vedono. L’ordine del giorno sulla manifestazione pro Segre, che noi peraltro abbiamo votato, ha diviso il Consiglio su un piano dove le convergenze sono necessarie e possibili. Si veda la presentazione della proposta sulla Cittadinanza alla senatrice Segre avanzata da Prima Spilamberto!

Il Consiglio si è concluso con una interrogazione di Prima Spilamberto sulla cittadinanza onoraria ai bambini migranti. IL gruppo sì è dichiarato insoddisfatto.
Sul bilancio: lo siamo studiando! Notiamo, per ora, diverse stonature sia politiche ed anche di rilevanza Costituzionale!

Lista eco-civica Cittadini per Spilamberto.

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...