Castelvetro, lo sfregio ed il consiglio comunale.

bandieraBrutta storia quella accaduta a Castelvetro. La Lega mette in consiglio comunale sui banchi di propria competenza il vessillo con lo stemma del Carroccio. Il segretario comunale contesta l’ operazione. Il leghista Lorenzo Fiorentini replica: «Tolgo la nostra bandiera dai nostri seggi se ci dice in quale legge è vietato, quale norma abbiamo violato».

Il botta e risposta diventa teso, finendo con l’ uscita del sindaco e del segretario per un chiarimento. Al rientro nuova richiesta da parte del segretario e stessa risposta da parte di Fiorentini. La conclusione?  “ in attesa di un futuro chiarimento legale tutto rimane così com’ è”.
Storie analoghe accaddero durante il biennio rosso all’indomani della prima guerra mondiale. I socialisti man mano che vincevano le elezioni comunali, sostituivano il tricolore ed esponevano sui balconi dei municipi le bandiere rosse con la falce e con il martello. Questo ed altro, indusse molte persone che guardavano con interesse ai socialisti, ad abbandonarli  ( Per approfondire  si legga il romanzo Canale Mussolini ). Non servono leggi per capire che gli unici simboli che si debbono esporre nei luoghi pubblici sono simboli pubblici, cioè di tutti, ovvero il tricolore ( art 12 della Costituzione Italiana)  e la bandiera europea . Quanto fatto a Castelvetro è un sacrilegio politico. I dirigenti della Lega dovrebbero riflettere molto, dovrebbero svolgere un’azione educativa nei confronti di Fiorentini e chiedere scusa o quanto meno evitare per il futuro sceneggiate come quelle di Castelvetro. Sfregiare i simboli , storia alla mano, porta male!  ( Corsivo). 

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...