Omer Bonezzi: perché mi candido a Sindaco di Spilamberto.

 

Omer foto omegaTesto del videomessaggio per la candidatura a sindaco di Omer Bonezzi. Buon lettura CS

BUONGIORNO a tutti. Sono Omer Bonezzi, cittadino di Spilamberto e presidente dell’associazione Cittadinanza Attiva.

Ho deciso di accettare la candidatura a Sindaco, dopo averci molto pensato, perché sono orgoglioso di appartenere alla comunità di Spilamberto, una comunità profondamente solidale, ricca di civismo e di rispetto tra le persone, verso la quale mi sento in debito.

Voglio evitare che il nostro paese ristagni in una anonima periferia ed in un desolato dormitorio, deriva intrapresa in questi cinque anni dell’amministrazione Costantini.

Sul blog https://condividerespilamberto.com/ è documentata l’inconsistenza amministrativa della giunta nel suo complesso, del sindaco Costantini e le “dimenticanze” gravi degli assessori.

La mia decisione di candidarmi nasce proprio dal giudizio profondamente negativo e comprovato dai fatti, sull’operato dell’attuale amministrazione.

Siamo stati tra i primi a contrastare la Giunta su temi come la fusione che avrebbe comportato l’azzeramento del nostro comune. Ci siamo battuti contro le gare con le offerte al massimo ribasso, lo spostamento dell’archivio storico a Vignola, la raccolta dei rifiuti con un troppo rigido porta a porta. Abbiamo, insieme, contestato la giunta che ha vessato il mondo delle Associazioni spilambertesi.

Insieme abbiamo evidenziato il mancato rispetto del programma elettorale da parte della Giunta in carica, una mancata attuazione delle promesse così massiccia da risultare imbarazzante.

Siamo giunti alla conclusione che Spilamberto non possa reggere altri cinque anni in queste condizioni. Si tratta di partire da un progetto ed un’idea di paese, Spilamberto, opposta rispetto all’abbandono ideale e materiale in cui oggi vive. Paese vuoto, fermo, in cui il commercio sta morendo, in cui i numeri del turismo sono peggiorati, in cui si è perso perfino il treno del Balsamico tradizionale.

Omer foto foto foto fotoHo visto le candidature a Sindaco: che vanno da chi usa Spilamberto per la propria carriera politica, a chi nel passato consiglio non ha fatto una opposizione incisiva.
Ho capito che dovevo mettermi in gioco e candidarmi.

Mi sono detto che per fare il Sindaco serve esperienza e competenza.
Se il presidente della Repubblica ha settantasette anni e gestisce benissimo la Presidenza, rispetto a lui sono un “ragazzino” e posso benissimo mettere la mia esperienza a disposizione della mia comunità e gestire con saggezza la macchina comunale.

Mi sono detto che, se per fare il Sindaco serve almeno sapere cosa sono una determina ed una delibera, questa è materia mia, visto che me ne sono occupato per anni.

Mi sono detto che per anni ho gestito situazione complesse, facendo il Dirigente Scolastico e che appena eletto posso essere operativo.

Ho lavorato  alla Direzione Didattica di Vignola , all’Istituto Comprensivo di Savignano e Guiglia ed all’ Istituto Superiore Levi. Potete perciò informarvi e valutare la qualità del mio lavoro.

Omer foto foto fotoNon sono alla ricerca di uno stipendio né di una carriera, ho soltanto da dare e non ho bisogno di prendere. Credo sia giusto restituire quello che posso al mio paese. E, poiché considero il mandato amministrativo come il mio servizio civile, il mio dovere civico, lo stipendio da Sindaco , pari ad oltre 30 mila euro all’anno, io lo voglio usare per creare un fondo per potenziare le associazioni Spilambertesi.

Se i cittadini ci daranno il mandato per fare opposizione, noi la faremo senza sconti e con metodo, perché questo in Democrazia è importante.

Se i cittadini ci daranno fiducia e mi eleggeranno a Sindaco mi impegnerò al meglio, facendo le cose come sempre ho fatto: con Disciplina ed Onore, come prevede la Costituzione Italiana.

Prof. Omer Bonezzi

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in locale, politica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...