Spilamberto.Primarie: in cinque anni persi 1403 elettori. Costantini rischia …

primarieEcco come sono andate le primarie 2019 a Spilamberto. Hanno votato in 629 e  gli elettori sono calati di 153 unità. I sostenitori di Zingaretti hanno preso  426 voti.  Mentre le due liste parallele che sostenevano  Renzi:  quella che faceva riferimento a Martina ha preso  116 Voti e quella di Giacchetti 71 voti.  Nelle passate elezioni del 2017  Renzi ebbe 616 voti .

Nelle Primarie 2017, gli  elettori sono stati 782, rispetto alle  precedenti primarie  del 2013 (Votanti  1630). Oggi rispetto al 2013 gli elettori sono calati di 848 unità.

Se compariamo con le  Primarie ( comunali) del 2014 le primarie 2017, notiamo che   gli elettori (che furono 2032)  sono calati di 1240 unità. Se invece compariamo gli elettori del 2019 con gli elettori delle primarie comunali  2014  la perdita di votanti a Spilamberto è clamorosa: 1403 elettori in meno!

Commento uno

Renzi è stato “asfaltato” politicamente con un sorriso da Zingaretti , resta un mistero di come Renzi  abbia potuto ottenere in passato tanto successo, vista la sua evidente inconsistenza, la sua diversità morale  e la sua distanza antropologica dal popolo del PD.

Commento  due

Zingaretti apre  speranze tra i fuoriusciti. Servirà, però, una forte autocritica da parte del PD su Art 18, rapporto col sindacato, Jobs Act  ed un radicale cambio di paradigma basato sul rispetto del pluralismo.

Commento tre

Quale sarà il  destino dei giovinetti Renziani?  quelli che imitavano il Capo nel suo modo di fare,   che vivono nel mito, quello sì dannunziano, di vincere ad ogni costo, non importa con quale mezzo.   C’è ancora posto in un partito di sinistra per Matteo Richetti, quello che chiese l’intervento della forza pubblica contro gli operai della Castelfrigo che scioperavano?

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in locale, politica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...