Vicinanza al Vice e solidarietà alla giunta comunale di Spilamberto.

tommaso dueLe dicerie da Bar  sostengono  che la cattiva gestione del Comune sia imputabile, non al Sindaco, ma agli assessori giudicati inadatti.

Quindi, seguendo il filo logico del postulato, il sindaco non avrebbe voluto cedere l’archivio storico a Vignola ma è stato costretto dalla giunta perché rischiava di essere messo in minoranza.
Corso Italia ed il suo “verso” è imputabile a Mandrioli. La Munari è responsabile della chiusura della cinquantennale maratonina. Soldi non ne sono arrivati perché la Pesci non c’è. Nardini voleva, addirittura, a tutti i costi fare la differenziata ma il Sindaco era contrario. Quando le cose non vanno, infine, è quasi sempre così, non c’è nulla di meglio che dare  tutta la “colpa” al Vice!  Il sindaco non c’entra mai e cerca di mettere rimedio ai danni della giunta|

Peccato che la realtà sia un’altra, noi non ce la vediamo la giunta che abbia forza ed energia per imporsi a Costantini. Comunque è sbagliato dare la colpa ai collaboratori per responsabilità che per ruolo e per legge competono al Sindaco,ricordiamo, infine che la giunta l’ha scelta il Nostro, lui medesimo, per questo esprimiamo la nostra solidarietà e vicinanza umana alla giunta ed al Vice  del sindaco Costantini che rischiano di prendere sotto per quanto  incolpevoli.

Questa storia   è ben diversa  della celebre vicenda  di Tomasino da Tortona. Alle dipendenze del marchese di Ferrara Niccolò II d’Este, nel 1377 divenne consigliere fiscale del marchesato. A causa della durissima politica fiscale, voluta dalla famiglia estense, il 3 maggio 1385 avvenne in città una sollevazione popolare.  Tomasino venne consegnato alla folla dal marchese stesso con esito estremo per il fedele servitore.  Noi invece  siamo certi che a Spilamberto questo non accadrà.

Dopo il celeberrimo #enrico/stai/sereno di Renzi non  ci  troveremo di fronte al  meno celebre #giunta/stai/serena di Umberto .

Aspettiamo volentieri sementite  o precisazioni.

Corsivo

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...