Costantini si (auto) candida a Sindaco! Allacciamoci le cinture di sicurezza.

trono unoA pag. 23 del Carlino Modena del 21/10/18 è apparso questo trafiletto. “Spilamberto, Costantini annuncia la disponibilità a ricandidarsi ( a Sindaco N.dR). Un Pezzo analogo è apparso  sulla Gazzetta. Riportiamo le parole del Sindaco tratte dal Carlino.

“ In questi mesi ho riflettuto molto in merito al mio futuro e a quello del nostro paese. Ho ragionato su questa splendida avventura che è stato l’essere sindaco della mia comunità a ventisei anni e sui bisogni che ancora abbiamo per questa. Sono grato della fiducia che ho ricevuto quasi cinque anni fa, credo di averne fatto

tesoro e sono qui a chiederla ancora una volta per compiere, se i concittadini vorranno, ancora il mio servizio come guida e custode di Spilamberto” “ La mia è una disponibilità : se vi sono altre proposte credo le confermeremo mediante le primarie, come sempre a viso aperto perché in ballo non c’è il futuro di un individuo, ma quello della comunità che ci ha cresciuto a cui vogliamo bene”

trono dueRiflessione Uno. Un sindaco che su 130 azioni del suo programma elettorale  ne realizza solo 10 pari al 6,92% e ha il coraggio di ricandidarsi,  è davvero  un politico fatto e finito!

Riflessione Due. “Umbi” ha ormai passato i 30 anni ed il suo giovanilismo, come lo yogurt,  è scaduto! Qualcuno lo avverta!

Commento. Il Nostro ha provato ad andare a Roma ma neppure i suoi lo hanno candidato, quindi resta con noi anche perché non sa dove andare. Purtroppo, una deriva come quella attuale, gestita dal Medesimo con opaca lentezza, potrebbe sfinire e tramortire non solo Spilamberto ma anche New York.

Notizia. Da mormorii, non verificati, si apprende che, in un recente sondaggio artigianale riservato, il Nostro abbia ottenuto un consenso inferiore del 30% e che alcuni maggiorenti del Partito ragionavano di sostituirlo, cercando tra alcune figure provenienti dal mondo della sanità locale. ( Aspettiamo smentite!).  Il tono del comunicato del Sindaco, comunque,   appare assai difensivo e si riassume così. “ Voi state cercando di cacciarmi ed io mi attacco alla sedia col vinavil e se volete cacciarmi, dovrete usare l’artiglieria pesante: Le primarie! “.

E’ divisivo! Il Sindaco  non ha le caratteristiche per unire, men che meno unire chi proviene dalla sinistra che in passato lui ha diviso ed umiliato ( Vedi vicenda Sel).

Solidarietà. Vicinanza umana, infine, al vicesindaco Francioso a cui è sfumata,definitivamente, la possibilità di diventare Sindaco di Spilamberto.

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in locale, politica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...