Porta a porta, purtoppo, non sta andando bene, ma dobbiamo provarci.

rusco betaPubblichiamo due post tratti da FB di due tenaci concittadini del quartiere di Via Follerau  sulla vicenda del Porta a Porta! Buona Lettura CS

…Intanto il cittadino paga, (e pagherà di più),spende soldi per acquistare bidoni aggiuntivi per gestire i rifiuti in casa, ha i tempi contingentati, e neanche la certezza che i suoi sforzi porteranno vantaggi ambientali (vedi situazione inceneritore di Modena). Io non so se sia colpa di Hera, del Comune, del fato cinico e baro…. ma si ha tanto la sensazione di “dilettanti allo sbaraglio”.. Ma come diavolo è possibile?? A un mese dall’avvio ancora si fissano riunioni per valutare come i condomini dovranno gestire il PAP.. e dire che si era partiti per tempo! E come si fa a dimenticare di effettuare la raccolta in strade o quartieri interi? Peraltro con frequenze di raccolta che credo in pochi comuni d’Italia siano così basse!  AD

Ho appena pagato la tassa... si lavora, si fatica, e le tasse aumentano… ma per cosa? Ma è giusto? Ma davvero le cose debbono essere così? Noi non siamo Milano, ma un comune di soli 12.000 abitanti, santo Dio!   FK

Questa voce è stata pubblicata in ambiente, cittadinanza attiva, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...