Differenziata col Porta a Porta a Spilamberto, proviamoci!

differenziata dueNon abbiamo lesinato critiche al modo precipitoso e “scarruffato”, persino inspiegabile,  con cui Costantini/ Nardini sono giunti alla fatale decisione.  Non ci è piaciuto il modo con cui NON hanno coinvolto la popolazione. Hanno informato su decisioni che avevano già assunto, ma non hanno mai chiesto ai cittadini un contributo per scegliere insieme il sistema (o la serie di sistemi) più adatti al nostro territorio. Nè hanno sottoposto al vaglio dei cittadini la loro decisione. 

La modalità con cui l’Amministrazione comunale al potere  ha organizzato la partecipazione è parsa  più che altro una finzione ed un atto dovuto, cosa  grave per un sindaco che ha  impostato la sua campagna elettorale, ripetendo come un mantra la parola ” partecipazione”. Così come è grave dichiarare nel programma elettorale, in base al quale è stato eletto, che   il Porta a porta sarebbe stato introdotto gradualmente,  e poi  invece scodellarlo precipitosamente nelle case degli spilambertesi. 

Abbiamo notato che l’operazione PAP è stata affrontata in modo scoordinato tra i vari comuni dell’Unione, obbligando alcuni  ad allinearsi al Comune di Spilamberto. Di certo Hera ringrazia e, siamo certi, ne terrà conto!

Arrivati a questo punto, però, bisogna provarci.  Dobbiamo impegnarci al massimo perché la differenziata col porta a porta vada a buon fine. Ne va della qualità della vita e del decoro del nostro paese.  Diamoci tempo  fino all’autunno e se,  come ci auguriamo per l’interesse della nostra comunità, le cose andranno bene…. Bene! Se non sarà così, noi cittadini di Spilamberto saremo anche strani, ma se qualcosa non ci piace siamo capaci di dirlo forte  e lotteremo democraticamente per cambiare la “fatale” decisione. Se l’abbiamo cambiato due volte, possiamo farlo per la terza volta! 

Spilamberto Cittadinanza Attiva.

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...