Spilamberto, raccolta rifiuti col Porta a Porta: “Voce di  Facebook  voce di Dio”

.

degrado

Chi ha partecipato alla riunione di mercoledì 21 marzo ( primo giorno di Primavera) ha percepito la distanza tra l’establishment ( Giunta Comunale) ed i cittadini. C’era un clima “insurrezionale”. 

Quanto accade è la prova evidente che anche le buone idee ( La raccolta dei rifiuti Porta a Porta) se gestite con cialtroneria può generare mostri.  La parola dunque ad alcuni post di cittadini, tratti dalla pagina FB  “Spilamberto iniziativa civica”. Ecco alcuni post  di tantissimi che ripetono lo stesso disagio, non condividono e  che meritano ascolto.  Buona Lettura CS

Ecco i post

 A termine della riunione informativa sulla nuova raccolta differenziata che sarà attivata nel nostro comune alcune cose sicure ci sono … se bevete vino in bottiglia e abitate lontano dal centro e se avete l’abitudine di acquistare pomodoro in bottiglia , succhi in bottiglia … birra in bottiglia o altro in bottiglia … sarà meglio che modificate queste “brutte abitudini” poiché il contenitore per la raccolta a domicilio che vi verrà fornito sarà troppo piccolo per contenerle tutte visto che passeranno una volta ogni DUE settimane o meglio ogni 15 giorni , se avete la “brutta abitudine” di pulire il marciapiede comunale davanti casa vostra … fate attenzione perché c’è il rischio che se avete un piccolo vostro giardino che circonda casa vostra potreste dover dimostrare che non è vostro il pattume che raccogliete .. potreste voler fare i furbi … se avete bimbi piccoli che utilizzano pannolini … dovete portare documentazione per poter avere un servizio di raccolta per questo tipo di raccolta , quindi vale pure per chi soffre di incontinenza o altro … documentazione per avere servizio ….per chi ha cani a casa …. dovete resistere con i “loro bisogni ” nella pattumiera a casa fino ad anche 15 giorni …per chi come me ha il gatto quindi utilizza la lettiera … utilizzare la lettiera compostabile … ( questo aumenterà pure la spesa per l’acquisto visto che costa di più) .Chi abita lontano dal centro si vedrà effettuare la raccolta meno spesso .Se avete deciso di fare il compost a casa vostra … avrete si una piccola riduzione sul pagamento della tari ma non verranno più a raccogliervi l’umido quindi se avete la “brutta abitudine ” di mangiare arance o consumare carne che ha osso(poiché non possono essere messe nella compostiera) …. bene quelle dovete metterle nell’indifferenziato e siccome pagheremo quote in più per ogni consegna effettuata in sede di raccolta …il risparmio che avete perché avete a casa la compostiera sarà cosi ridotto …. Naturalmente questi sono solo alcuni dei disagi che sono usciti dalla riunione e naturalmente nonostante i GUADAGNI che HERA ha su queste raccolte , noi come come cittadini non avremo alcun tipo di guadagno cioè continueremo solo a pagare per un servizio che fin’ora non è stato mai un buon servizio ..Buona raccolta differenziata a tutti. N.S:

degrado tre

 

Quindi avremo aumento della tariffa, impiegheremo più tempo per differenziare il servizio sarà peggiore e comunque alla fine la gran parte dei rifiuti finirà nell’inceneritore? complimentoni!!!! e in tutto questo chi non ha la fortuna di avere un cortile o un balcone accumulera’ in garage o cantina? o pensano terrà tutto in casa? spero abbiano stanziato fondi perché i topi potrebbero banchettare assai….CS

Chi ha partecipato alla riunione di ieri sera, ogni volta che sollevavi un problema,ti veniva risposto in un modo assai arrogante,e senza dare mai una giusta spiegazione. Io ho sollevato il problema della pulizia delle foglie in via Fiorenzi ‘da primavera fino ad autunno, chiedendo come fare per lo smaltimento. Io personalmente non ho capito quello che dovrei fare. Personalmente so che la via Fiorenzi  potra’ essere sepolta di fogliame, e sara’ il sindaco a spazzarle e portarle a casa sua…. “NB”

Fare obiezioni sul sistema di raccolta genera minacce di multe e sanzioni. Andare sempre a testa bassa contro i cittadini pensando di avere il “potere”. Carissimi, il “partito” non c’è più – o meglio – le cose sono cambiate. Partito nel senso di “andato”. Mi dà abbastanza fastidio questa arroganza inquisitoria DM.

degrado 4

Questa voce è stata pubblicata in ambiente, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...