Spilamberto, palestre, cotillons e pressapochismo

greci

Pubblichiamo volentieri il comunicato stampa dei 5 stelle circa la posizione tenuta dagli stessi in seno al consiglio comunale del 5 Febbraio. Solitamente i cinque stelle sono  precisi e documentati e se quanto affermano corrisponde a  verità, e non abbiamo elementi per  dubitiarne, c’è da essere allarmati da tanta incompetenza e dilettantismo  espresso da parte dell’amministrazione.

I 5 stelle hanno abbandonato l’aula per tema di essere associati a questa operazione. Colpisce la definizione che ha dato in consiglio Maurizio Forte  consigliere d’opposizione dell gruppo Forte/Malmusi ha definito l’operazione Palestra “marchetta elettorale!” Buona Lettura CS

La nuova palestra

Approfittare di un contributo regionale per migliorare o aumentare gli spazi per le attività sportive a Spilamberto è certamente condivisibile. Non lo è più quando non si capisce bene perché fare una palestra nuova al campo Primo Maggio staccata da tutto, comprese le scuole che dovrebbero essere le prime a poterla utilizzare.

Non si dovrebbero illudere i tanti sportivi presenti al Consiglio perché questa struttura si farà solamente “qualora il progetto venisse inserito tra quelli oggetto di finanziamento regionale”, quando cioè verrà garantito un contributo su una spesa prevista complessiva di 1 milione e 100 mila euro. Ben inteso che il resto lo pagheremo noi!

grecia tre

In contrasto con quanto prevede il Bando che richiede da subito la copertura totale della spesa, l’atto conferma la variazione del bilancio comunale solamente per la parte non finanziata dal contributo regionale e solamente dopo la certezza di approvazione del finanziamento.

Questi alcuni dei contenuti della delibera approvata in tutta fretta e secondo noi, incompleta ed illegittima.

Ci chiediamo perché invece non si sia discusso e valutato in commissione la possibilità di richiedere i contributi, come previsto nel bando, per il recupero funzionale, la manutenzione straordinaria, l’efficientamento energetico delle palestre già esistenti visto il loro stato di sofferenza.

Di certo per ora c’è la spesa di progettazione per 24.726,12 euro.

A seguire la Pregiudiziale presentata e bocciata in Consiglio.

grecia quattro

 

Al Sindaco Umberto Costantini,Presidente del Consiglio Comunale di Spilamberto

Al Vice segretario Dott.ssa Letizia Vita Finzi

All’Assessore Architetto Daniele Mandrioli  Ai Consiglieri Comunali

Spilamberto, 05/02/2018

Oggetto: Questione Pregiudiziale in base all’ art. 40 del Regolamento Comunale relativa al punto 4 dell’odg nell’odierno Consiglio Comunale PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA STRUTTURA POLIVALENTE PRESSO IL CENTRO SPORTIVO I° MAGGIO – MODIFICA AL PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2018-2020 E ALL’ELENCO ANNUALE 2018.

Visto che

E’ in discussione al p.4 la Proposta di Delibera relativa all’ oggetto in premessa che nel dispositivo riporta:

Atteso:

….omissis…

  • che qualora il progetto venisse inserito tra quelli oggetto di finanziamento regionale si provvederà ad apportare le necessarie variazioni al bilancio di previsione finanziario 2018-2020 garantendo la copertura finanziaria della spesa non finanziata dal contributo regionale con risorse proprie dell’Ente (avanzo d’amministrazione)”

e continua

Acquisiti, ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000, i pareri di regolarità tecnico-amministrativa da parte del Responsabile della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente e di regolarità contabile da parte del responsabile della Struttura Servizi Finanziari, allegati parte integrante e sostanziale del presente atto

Verificato che

 Con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1944 del 04/12/2017 è stato approvato l’avviso pubblico per la presentazione di progetti volti alla qualificazione e al miglioramento del patrimonio impiantistico regionale a cui fa riferimento la Proposta di Delibera comunale e che riporta al Punto 4.1

la seguente condizione:

Per ciascun intervento dovrà essere assicurata dal soggetto richiedente la copertura della spesa (compreso il contributo regionale), indicando, altresì, l’avvenuto inserimento dell’intervento nel Programma triennale delle Opere Pubbliche e nel relativo elenco annuale dell’Amministrazione richiedente nonché le fonti di finanziamento ed i relativi esercizi finanziari sui quali la spesa risulta essere esigibile

Alla proposta di Delibera comunale non risultano allegati i pareri di regolarità tecnico-amministrativa da parte del Responsabile della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente e di regolarità contabile da parte del Responsabile della Struttura Servizi Finanziari, invece dichiarati come “allegati parte integrante e sostanziale del presente atto

 Pertanto

I Consiglieri del MoVimento 5 Stelle, per le premesse espresse, sono a porre la questione pregiudiziale chiedendo che non venga messo in discussione il punto 4 dell’odg di questo Consiglio Comunale ritenendolo incompleto e illegittimo.

I Consiglieri                                                                        Anderlini Fiorella e Ori Claudio

grecia due

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...