Umberto a volo di farfalla tra San Vito e Bruxelles per poi posarsi a Spilamberto!?!

ridere ridere

Normalmente, se non aiuta la modestia, ci basta un poco di sano senso dell’humor per evitare di renderci ridicoli quando parliamo di noi stessi, ci aiuta a ridimensionarci

quando  avremmo la tentazione di percepirci troppo fenomeni. Normalmente……ma non quando l’ego è straripante, allora non c’è modestia e nemmeno ironia che tenga, come dimostra il post del Nostro Sindaco. Se fosse oscurata la provenienza dell’account, lette le prime righe uno penserebbe che a parlare sia ……Briatore, Marchionne, o un pezzo da novanta della finanza o della politica che descrive la propria frenetica esistenza, INVECE NO. E’ il nostro Sindaco che afferma: “nel tran tran quotidiano tra Spilamberto, i comuni dell’Unione, Modena, Bologna, Roma Milano e Bruxelles cerco di trovare tempo prezioso (SIC) per andare a visitare le aziende del nostro paese…..ecc” Bontà sua, avrà certamente sacrificato una seduta all’ONU per andare a visitare la ditta Lunati (che nel mondo ci lavora davvero, per inciso). Tutti noi gliene siamo infinitamente grati!
Adesso comprendiamo anche perché “sognando” vuole costruire un’inutile scuola media, in un luogo dove non ci può stare, spendendo oltre 5 milioni di Euro!

Ecco il post
Dalla pagina FB spilumberto 22/11/2016
“A Spilamberto c’è la fabbrica dei sogni. Nel tran tran quotidiano per Spilamberto tra Spilamberto ei comuni dell’Unione, Modena e Bologna, Roma, Milano e Bruxelles cerco di dedicare tempo prezioso per andare a visitare le aziende del nostro paese. Oggi sono stato alla Lunati. Qui i sogni diventano prima progetti e poi realtà andando a rendere favolosi tantissimi luoghi nel mondo da Londra a Parigi fino ad arrivare a New York. Dalle scenografie colossali per il Nabucco alle sfilate dall’alta moda passando ovviamente per la nostra goccia: grandi!”

IMG_0551 (1)

 

 

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...