Corsivo. Elezioni siciliane! “Chi è causa del suo mal pianga se stesso”!

comandante schettino

In Italia non è mai colpa del Comandante ma sempre del mozzo! L’on.le Faraone (PD), come il comandante Schettino, scarica su altri, la Sinistra e Grasso, le responsabilità della pesante

sconfitta del PD in Sicilia. La somma dei voti della sinistra e del PD arriva al 25% . Uniti o divisi non c’è storia! Il PD ha fatto terra bruciata attorno a sé e non è più un partito attrattivo. Anzi,  una parte degli elettori del PD sono pronti a trasferirsi ai 5 stelle ( Vedi voto disgiunto dove circa il 7 % di elettori è passato dal sostegno alle liste di Micari a votare Cancellieri  come Presidente).

Davide Faraone , renzianissimo  cacicco del PD in Sicilia ( Responsabile della legge sulla “buona scuola” che ha fatto perdere milioni di voti al PD) dà voce al malcontento del Pd per le scelte della sinistra e se la prende con il presidente del Senato Grasso. Strano modo di ragionare: la colpa della sconfitta del PD è di chi non ha voluto candidarsi per il PD, anche se sarebbe stato irrituale e scorretto che il presidente del Senato si dimettesse per candidarsi a presidente di una Regione, ma il PD di Renzi  non conosce il concetto di galateo, men che meno di galateo istituzionale.

Sentenzia Faraone “Chi si è sfilato dal sostegno a Micari, lo ha fatto solo per fare danno a Renzi “. (Il nuovo comandante Schettino, Faraone, si dimentica che la sinistra non ha aderito alla candidatura Micari perché il PD aveva imbarcato il partito di Alfano). Se l’approccio è di tanta arroganza, lasciamoci con un renzianissimo “ciaone”, caro PDR”!

Infine la sinistra c’è, è presente in una Regione dove mancava da 10 anni , ricomincia dal 6% e si prepara a rimuovere le macerie morali prodotte dal PD di Renzi. Anche questo non era scontato!

Suggerirei, a conclusione, meno supponenza e meno astio ( anche a livello locale) verso chi non la pensa come il PD , poiché dopo le elezioni siciliane e municipali ad Ostia anche il voto utile ( Per fermare le destre)  si sta indirizzando verso i 5 stelle e il PD non riesce nemmeno più a svolgere  la funzione di argine alla destra. Mentre , infine, MPD , Possibile e Sinistra Italiana invitano  a votare i 5 stelle ad Ostia per fermare una destra pericolosa ( Vedi aggressione al giornalista), il PD tace,  rinunciando per convenienza ad uno dei suoi  più convincenti cavalli di battaglia: il “Voto Utile” per arginare le destre.
Se il PD vuole restare in gioco deve pur allearsi con qualcuno, dica, intanto, cosa vuol fare ad Ostia. Il silenzio alimenta l’ipotesi, che gira a livello nazionale, che il PD sarà alleato minore ( come lo è ora Alfano) di un governo dalle larghe intese con Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Che tristezza.

OB

 

 

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...