Vigilexit se esce Vignola gli altri comuni ci guadagnano !!??

pernacchia uno

Mercoledì 27 in consiglio comunale di Vignola si è discusso dell’uscita del Comune d Vignola dal Corpo unico della polizia municipale della Terra dei Castelli. Il consigliere unionale Gianaroli dei 5 stelle è stato coinvolto in una discussione con i vigili contrari

all’uscita dal corpo. E’ emersa, forse, una mezza verità. Il post su FB , che pubblichiamo, è perfidamente esilarante. Merita. Buona Lettura CS

Ringrazio pubblicamente gli Agenti di Polizia Municipale dell’Unione!!

Ieri sera nel cortile del comune di Vignola ho avuto un bellissimo confronto (non ci siamo risparmiati, e il carattere è uscito in tutte le sue declinazioni) con una delegazione di Polizia Municipale che si era recato al Consiglio Comunale di Vignola.
La posizione del moVimento è conosciuta (la mia coincide), vedere rispettata la legge regionale per numero di agenti su numero di abitanti che ci vede da quasi dieci anni con una mancanza cronica di agenti per oltre venti unità.

La delegazione di Agenti ieri sera è riuscita a mettere in dubbio la mia personale posizione. Gli Agenti mi hanno riferito che il Comune di Vignola contribuisce per circa il 33% dei costi per la Polizia Municipale a fronte di 27 Agenti su un totale di 54 Agenti presenti in Unione.
Se è vero che il Comune di Vignola contribuisce per il 33% sui costi della Municipale usufruendo del 50% degli Agenti significa che negli altri comuni dell’Unione mancano mediamente il 17% di Agenti.
Gli Agenti di Polizia Municipale che mi hanno informato di questa situazione hanno quindi minato le mie convinzioni sul rimanere all’interno del corpo unico di Polizia Municipale dell’Unione; perché se Vignola esce e sono vere le affermazioni del PD (due subordinate “poco probabili”) gli Agenti della Municipale dovranno essere riassegnati ai Comuni di competenza (quelli che pagano per i loro servizi), ma così facendo magicamente in tutti i Comuni dell’Unione, tranne Vignola, il numero dei vigili presenti aumenterebbe del 17% senza aumentare i costi a carico dei CITTADINI.

Visto che nel bilancio dell’Unione gli Assessori Competenti (Sindaci PD) non hanno preventivato di aumentare il numero di Agenti in Unioni per l’atavico problema del:
“oh ma poi chi paga??”
Non so se è meglio augurarmi che Vignola rimanga in Unione senza aumentare il numero degli Agenti nei restanti Comuni o sperare che Vignola esca, facendo aumentare gratis il numero di Agenti nei restanti Comuni…

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...