Gli Antifusionisti, concluso il lavoro, …”van via e partono cantando con la speranza in cuor”…

 

Un aperitivo “caldo” e nuovi amici si sono incontrati il 12 settembre al Bar New York  di Spilamberto di fronte alla sede del Municipio. Uomini e donne di diverso orientamento politico, in modo bipartisan, senza mezzi, piccoli Davide, armati solo della loro passione e dall’amore per il loro paese, si sono uniti per impedire la fusione dei comuni e per salvare l’anima del loro paese e quindi la loro identità. Ci sono riusciti.

C’era soddisfazione per avere liquidato la fusione dei comuni e sconfitto il progetto principale del Sindaco Costantini. Insieme hanno brindato i membri dei comitati NO fusione di Spilamberto, Vignola, Castelnuovo, Castelvetro e Marano. Tra i presenti il sindaco di Vignola Simone Pelloni  i consiglieri unionali Filippo Gianaroli e Maurizio Tedeschi. Immancabile Gianni Manzini del Comitato NO fusione di Marano ed Alessandro Damiano presidente di Cittadinanza Attiva . Omer.Bonezzi del comitato Spilamberto no fusione ha fatto un brevissimo discorso per il brindisi.
Gli antifusionisti torneranno al loro lavoro ed alla normalità, ma sono pronti a riprendere la battaglia se l’establishment, con un colpo di coda, cambiasse idea.

In provincia di Modena i fusionisti se la passano  male, riferisce la Gazzetta di Modena del 14/9/2017 circa le prospettate fusioni nella bassa modenese: “Fusioni addio, Comuni in fuga dal matrimonio”. Continua. ” Due fusioni tra i Comuni, il fallimento è quasi servito. Brusca frenata per Bomporto e Bastiglia quando sembrava ormai cosa fatta. Nell’area nord si sfilano tutti e Mirandola rimane sola con Medolla e San Prospero”.

Segnaliamo un post di Luigi Barozzi su L’opinione, circa l’aperitivo antifusionista  del 12 settembre,  che merita attenzione.

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...