Campegine elezioni comunali, i cittadini puniscono i fusionisti bocciandone il sindaco

BRITAIN HEATHROW AIRPORT EXPANSION

CAMPEGINE, l’avvocato Germano Artioli, attivista di “Campegine No Fusione”, è stato eletto nuovo sindaco di Campegine. Il candidato di “Rinascita Campeginese”, lista civica nata sull’onda della vittoria al referendum dell’ottobre scorso contro la fusione di Campegine con Sant’Ilario e Gattatico, ha superato il candidato sindaco di “Insieme per Campegine”, Daniele Menozzi, già primo cittadino del Comune della Val d’Enza dal 1998 al 2007.

Anche “Insieme per Campegine” si è presentata come lista civica, aveva l’appoggio ufficiale del Pd, quindi partiva con la storia dalla propria parte; la storia di decenni di corretta amministrazione dal dopoguerra in poi, prima sotto la bandiera del Pci e poi dei vari nomi in cui  si è trasformato , fino ad approdare al Pd.

campegine due
Un evento storico che sta facendo discutere, perché per la prima volta dagli inizi del 900 ( Con la sola parentesi del fascismo) in Comune ci sarà una giunta non emanata dal PC/PDS/DS/PD.

Nonostante il referendum perso dai fusionisti, non è facile sgretolare un consenso costruito con settant’anni di duro lavoro ma,  assumendo  decisioni contro il volere dei cittadini, come quella sulla fusione, ci sono riusciti, hanno fatto tutto da soli.

Campegine manda un bel segnale agli ultimi due giappo/fusionisti di Spilamberto ( Armando segretario del PD e Umberto il giovane sindaco di Spilamberto ) , rinnegare le proprie radici municipaliste e l’art 5 della Costituzione, per una linea centralista, porta male.
I fusionisti dovrebbero prendere atto che non tira aria e darsi una calmata. Hanno già perso ovunque!

campegine

Questo testo è una rielaborazione con aggiunte di due articoli apparsi sulla Gazzetta di Reggio.

 

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...