Castelnuovo, Paradisi (PD) ribadisce: No Fusione!!

paradisi-massimo_or

Materiale No Fusione: “Pubblichiamo un post del candidato a sindaco di Castelnuovo Massimo Paradisi del 10 maggio 2017 ore 12,29: per i  nostri fini “No Fusione” è una ulteriore e netta dichiarazione contro la fusione del comune di Castelnuovo. In grassetto le parti importanti della nota!

Ecco il Post

… (…) “Nelle bacheche della Lega Nord del Comune di Castelnuovo Rangone, negli ultimi giorni, è apparsa una dichiarazione del consigliere comunale uscente Giancarlo Cini   che ci ha lasciato sorpresi e perplessi. (…); ci ha lasciato invece, sorpresi e perplessi, il fatto che anche quella lista, come le altre che si presentano alle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno, mettano al centro di tutta la loro proposta politica il “No alla Fusione” tra il Comune di Castelnuovo ed altri Comuni quando ancora nessun processo fusorio ha preso avvio in nessun Comune dell’Unione Terre dei Castelli, accusandoci di essere, al contrario, ciechi e sordi sostenitori del progetto. Come abbiamo avuto modo di ribadire in ogni iniziativa pubblica nelle ultime settimane e come abbiamo scritto, nero su bianco, anche nel nostro programma di governo, nessun progetto fusorio è nella nostra agenda politica. Continuare a fomentare una contrapposizione su un tema che, politicamente, non è in discussione, facendo leva sullo straordinario attaccamento dei cittadini verso il loro territorio, è sbagliato e irrispettoso per i cittadini stessi. (…) . Dalla sicurezza, con politiche integrate che mirino non solo ad aumentare il numero di forze dell’ordine presenti sul territorio, ma anche gli strumenti in dotazione per il contrasto alla criminalità, fino alla riorganizzazione istituzionale, intesa come miglioramento dell’efficienza e dell’organizzazione dell’Unione Terre dei Castelli, passando per la salvaguardia di un sistema sociale, capace di rispondere a bisogni sempre più crescenti e preservando i servizi alla persona come, ad esempio quelli sanitari, a partire da quelli presenti sul territorio, così importanti per i cittadini. (…) ….

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...