Burattini e barriere architettoniche…Una lettera.

burattino
Una lettera “pepata” circa le barriere architettoniche durante la mostra sui burattini di Spilamberto .

cari voi,
non ho resistito alla provocazione, una mostra di burattini organizzata nella sala del torrione dove c’è la cella di messer Filippo potrà essere visitata solo da provetti scalatori o da votati alle sale delle ortopedie dei diversi ospedali della provincia e/o della regione. A mettere una notizia di questo genere sui giornali locali invitandoli a visitare la mostra si potrebbe guadagnare per la Giunta e per l’assessore alla cultura una notorietà da guinnes, così come l’interesse e le benemerenze delle associazioni della disabilità. Mentre gli ambulatori medici lo eleverebbero a loro mentore e addetto alla promozione commerciale. Sono naturalmente rammaricato di non sapere chi sia l’organizzatore e non poterlo indicare al pubblico ludibrio cittadino. Naturalmente, non avendo le ali, non potrò visitare la mostra ma se conoscessi gli autori del lascito farei di tutto perchè lo revocassero.
Un saluto pochissimo cordiale.
Angelo Fregni
cartolina-burattini-vivi-1
Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...