Maurizio Zanasi già sindaco di Spilamberto: Perché voto NO!

 

zanasi-due

Il 4 dicembre voto NO perché, a chi sostiene che si riducono i costi della politica,  ricordo che la gran parte dei costi viene non dalle indennità, ma dalla gestione degli immobili, dai servizi, dal personale del Senato.

Mentre anche il senatore non eletto  ha un costo per la trasferta e la permanenza a Roma, nonché per l’esercizio delle funzioni ( segreteria, assistente parlamentare, ecc..) Risparmi maggiori si avrebbero con certezza riducendo la Camera a 400 deputati e il Senato a 200. Avremmo in totale 600 parlamentari invece dei 730 che la legge Renzi-Boschi ci consegna. Proposta avanzata ma subito respinta dalla maggioranza.

VOTO NO alla riforma della Costituzione perché,  a chi dice che il Parlamento è troppo lento a fare leggi a causa il bicameralismo, dico che è bene sapere che in Italia si producono in un anno il doppio delle leggi della Germania e tre volte le leggi dell’Inghilterra.

VOTO NO alla Riforma della Costituzione perché a chi sostiene che è vecchia e ha 70 anni , ricordo che negli Stati Uniti la Carta Costituzionale è in vigore dal 1789 e nessuno ha sentito il bisogno di cambiarla.

bicameralismo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...