“DIECI ANNI DI LAVORO, DI DIFFICOLTA’ E DI SOLUZIONI. UN GRAZIE A QUELLI CHE HANNO LAVORATO PERCHE’ ACCADESSE”.

coop Tratto da  fb, pubblichiamo  il post del sindaco emerito Francesco Lamandini. Si deve  riconoscere che il lavoro dell’ex sindaco è stato lungimirante.

In contemporanea, però,  alla inaugurazione del  Poliambulatorio Aldo Moro ora casa della salute Macchella,   è stata inaugurata una casa della salute molto  attrezzata a Castelfranco. Le due strutture meriterebbero una comparazione.  Seguirà sulla vicenda un  post/corsivo. Buona lettura CS

Segue post.

2006 – 2016DIECI ANNI DI SCELTE, DI LAVORO, DI DIFFICOLTA’ E DI SOLUZIONI. UN GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE HANNO LAVORATO PERCHE’ ACCADESSE.

Con la delibera del 27.01 2006 il Consiglio comunale dava il via libera all’accordo con la Coop Estense e l’ICEA per la realizzazione del nuovo supermercato Coop a S. Pellegrino, della cessione della vecchia sede Coop di viale Quartieri per essere trasformato nel nuovo Poliambulatorio e a seguire per la trasformazione del Poliambulatorio nella nuova ala della scuola.

I Consiglieri di maggioranza erano: Antonio Venturelli e Simona Sighinolfi (anche assessori), Paolo Bellucci, Niccolò Morandi, Clotilde Morandi, Andrea Bassi, Franca Trenti, Giuseppe Baccolini, Osvaldo Elmi, Saliya Dassanayake. Paolo Savio, Michele Venturi, Loris Brighenti.

Oltre agli assessori: Daniela Barozzi, Giorgio Colombini, Armando Cavallieri e Daniele Stefani.

I Partiti che sostenevano la maggioranza (DS con Moris Carnevali, Margherita, Rifondazione, PdCI, PRI) ci hanno appoggiato in pieno. I dirigenti erano:

Carmelo Stracuzzi, Alessandro Mordini, Corrado Gianferrari, Claudio Tinarelli e Onelia Sernesi.

A cui vanno aggiunti, per l’operazione di escussione della fideiussione di 1.705.000 € dell’ICEA nel 2012-2013, Adriano Brighenti, Letizia Vita Finzi, Elisabetta Mazza, Andrea Simonini e Antonella Tonielli.

Se oggi inauguriamo la Casa della Salute – Nuovo Poliambulatorio lo dobbiamo a loro e ai dirigenti dell’AUSL che ci hanno supportato in questi anni: in particolare ringrazio Licia Petropulakos per il suo contributo decisivo all’avvio dei lavori, oltre ad Angelo Vezzosi.

Nel frattempo ci hanno lasciato Giorgio Colombini e Claudio Tinarelli.

Ringrazio pure la nuova amministrazione per aver completato il percorso avviato allora con l’aggiunta della Casa della salute. La nuova Casa della salute è una buona notizia.

Adesso sotto al lavoro per l’allargamento della nostra SCUOLA.

 

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...