Spilamberto, da parco della Rocca a parco della desolazione

parco-1

Spilamberto è noto per l’abbondanza dei corsi d’acqua che hanno alimentato mulini, filande, pistrini (sipe) tutto il territorio (Panaro,  Guerro , Re,  S.Pietro, Diamante ,Canalino Castellano) però……..come tutti i cittadini più attenti possono osservare, i nostri parchi sono arsi

al punto che tante piante si sono seccate. Uno su tutti è il parco della Rocca. Ricordate com’era dieci anni fa quando ci è stato consegnato dalla Marchesa ? Andate a vedere ora ! Guardate quante piante si sono seccate. E’ possibile irrigare un parco di tale dimensioni con un getto come riportato in foto ?

Invitiamo i cittadini ad andare a vedere…..le foto non rendono quanto successo….

parco-2

parco-3

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Spilamberto, da parco della Rocca a parco della desolazione

  1. Le OPERE COMUNALI: belle ma NON FUNZIONALI!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...