Rifugiati, terrorismo e altri problemi con i vicini

lotta di classe

Controcorrente.Il filosofo più importante  della sinistra europea  accusa i buonisti di essere più razzisti dei populisti e propone per risolvere il problema della immigrazioni, la militarizzazione della società ?!

L’Europa è a un bivio. Le migrazioni di massa e il terrorismo islamico hanno precipitato il continente in quella che è forse la maggiore crisi dalla fine della seconda guerra mondiale, e non saremo in grado di superarla attraverso la pura compassione e l’empatia. Una cosa è chiara: proprio come accade per il terrorismo islamico, l’onda delle migrazioni non è solo politicamente spiegabile; piuttosto, è in primo luogo un sintomo del capitalismo globale. L’insistenza dell’Occidente sui valori democratici, liberali e egualitari suona dunque ipocrita, per quanto desiderabili quei valori possano essere. La vera minaccia alla struttura sociale occidentale viene non dal flusso di migranti ma dalle dinamiche del capitalismo globale, che ha accompagnato da vicino l’emergere del fondamentalismo globale. Abbiamo il diritto di conservare il nostro stile di vita occidentale e i nostri valori europei e di combattere per essi, ma non abbiamo il diritto di dividere il mondo fra chi può partecipare alla ricchezza e chi non può. Altrimenti, nel lungo termine, siamo tutti condannati. Per far questo bisogna coinvolgere i migranti in un progetto politico che li includa, e che non sia la militanza jihadista: il progetto politico, tutto da creare, di una nuova lotta di classe consapevole di esserlo. ( Recensione della casa editrice!)

Informazioni su Condividere Spilamberto

Spilamberto,Cittadinanza Attiva
Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...