Spilamberto, la Fiera, Piazza Rangoni ed un cantiere di troppo! Costantini chieda scusa

piazzale 2

Siamo davvero umanamente  vicini al  Sindaco, ma, proprio per questo dobbiamo, come cittadini che esercitano il controllo civico sull’operato della politica , aiutarlo, esprimendo  la nostra critica.

Piazzale Rangoni è la testimonianza dell’inconcludenza amministrativa della  giunta Costantini/Francioso.

Nonostante i finanziamenti provenienti dalla precedente amministrazione , con un progetto già approvato, finanziato  e persino premiato, la giunta ha  fermato il progetto  per i capricci del Sindaco: voleva i “giuochini d’acqua”nel Piazzale Rangoni, così facendo ha perduto inutilmente  tempo!!

La festa più importante di Spilamberto, la centenaria  fiera di San Giovanni,  addirittura nel cinquantesimo della fondazione della Consorteria dell’Aceto Balsamico, è stata ferita da un evitabile, disordinato e sciatto cantiere che occupa tutta  Piazza Rangoni.  Cantiere in mezzo al quale c’è un passaggio desolante  per entrare in  Rocca.

Spettacolo indecoroso, frutto della ormai congenita lentezza decisionale della giunta che potremmo ribattezzare la giunta dei “ molti annunci,  pochi fatti ”. Sbagliare è umano, servirebbe anche altrettanto umana umiltà per ammetterlo e questa volta il Sindaco Costantini dovrebbe chiedere scusa  agli Spilambertesi per non essersi, come avrebbe potuto, adoperato per tempo.  Questa  vicenda, offende gli Spilambertesi nel profondo: è imperdonabile!!!

piazzale 4

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Spilamberto, la Fiera, Piazza Rangoni ed un cantiere di troppo! Costantini chieda scusa

  1. Giuseppe Bonvini ha detto:

    da incompetenti non si può pretendere di più ….. oltre a lauree e diplomi è l’esperienza che conta. chi mi sa dire che fine ha fatto l’impianto del biogas ? degli sprechi e del licenziamento del personale ….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...