Il poesia festival ed il Sindaco di Spilamberto

poesia festivalPoesia Festival.

In allegato una delibera dell’Unione Terra di Castelli  sul festival  Poesia che merita attenzione, SI TRATTA INFATTI DI UN RIASSUNTO EFFICACE   DI COME SI E’ SVOLTA LA STORIA: dal nostro sindaco che ne ha messo a rischio la sopravvivenza, per la  sua incapacità di gestire la delega importante alla Cultura e al Turismo, che riveste in Unione; al ruolo svolto dagli altri sindaci, che hanno collaborato per trovare una soluzione; in particolare alla decisione del sindaco di Vignola,

che ha messo a disposizione una unità di personale per consentire di riprendere il percorso interrotto. Infine il ruolo salvifico della Fondazione di Vignola, che ha salvato in corner l’evento , e anche la faccia di Costantini, andato a rischio  di passare alla storia come il “liquidatore” del Poesia Festival.

Vediamo infatti il senso della delibera allegata

visto che noi (UTC e Comuni) non riusciamo a fare la 12a edizione del festival della Poesia la facciamo fare alla Fondazione di Vignola.

Costantini resta l’assessore di riferimento, ma intanto la Fondazione deciderà tutto. (di fatto è stato commissariato)

Vignola salva il Poesia Festival grazie alla Fondazione ed al fatto che  è l’unico comune che mette a disposizione del festival un suo dipendente.

La valutazione:  Costantini voto 3- Smeraldi voto 8  .La Fondazione voto 9+

Visto che il Sindaco   ci rappresenta,  ci fa molto male la percezione che il Nostro  manda  di se stesso ed indirettamente  del nostro paese.  Vorremo tanto  che egli si ponesse  in una condizione d’apprendimento e, per il bene del nostro paese, migliorasse le sue performance.

 

( Leggi:  albo 141 – 16gu026 )  e delle nostri precedenti post

(2) Poesia Festival ennesima occasione persa!

Contrordine compagni: Il festival della poesia si farà.

 

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...