Firma in Comune i referendum per inasprimento pene per furti e per legittima difesa!

legittimaSpilamberto Cittadinanza Attiva invita i propri concittadini a recarsi in Municipio per firmare il Referendum per abrogare il reato di eccesso di legittima difesa  e per sostenere il disegno di legge popolare per l’inasprimento delle pene per chi compie furti in abitazioni.

Nel 2014,  Franco Birolo,  tabaccaio di Civè di Corezzola, è finito  in galera per tre anni e ha riconosciuto un risarcimento alla famiglia del ladro, rimasto ucciso, di 325 mila euro. Una sentenza analoga di condanna  del 3 luglio 2014,  a carico di un uomo che difese la propria abitazione dall’intrusione di un ladro, imbracciando un fucile da caccia e uccidendolo.  Sono solo due esempi di analoghe sentenze  che  punteggiano  l’ Italia.

Tralasciamo l’elenco dei furti ed anche delle violenze subite dai cittadini Spilambertesi nelle proprie case da parte dei ladri, ma che hanno ingenerato in ognuno di noi ansia ed insicurezza. Castelfranco con l’omicidio della derubata non dista molto da Spilamberto!

Si può cambiare: è infatti possibile firmare fino al 27  maggiopresso il comune   di Spilamberto (orari: Lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 Martedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30, Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19 (ultimo accesso ore 18.45) – un referendum di iniziativa popolare sulla legittima difesa della casa e dei beni proposto da Italia dei Valori.  Accanto al referendum  è possibile firmare La proposta  di legge popolare  che prevede il potenziamento della tutela della persona che difende la propria casa, i propri beni ed i propri cari: il ladro  potrebbe rischiare la galera fino ad un massimo di sei anni; inoltre il disegno legislativo negherebbe, a lui e agli eredi, ogni risarcimento per eventuali lesioni riportate.

leggittoma due

In effetti l’aggressione di chi si introduce notte-tempo dentro un’abitazione, viene percepita dai cittadini, non tanto come una minaccia diretta al patrimonio, ma soprattutto  alla persona.

Spilamberto Cittadinanza Attiva invita tutti i cittadini a recarsi in Municipio a Spilamberto per firmare . La difesa e la sicurezza sono elementi costitutivi del vivere civile ed è importante esprimersi, il buonismo ha delle vittime designate: i cittadini onesti.

logo 2

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, nazionale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...