Contrordine compagni: Il festival della poesia si farà.

cose

costantiniCostantini ci comunica a mezzo stampa che, sul Festival della Poesia,  ha dovuto  cambiare idea. La giunta dell’Unione Terre di Castelli infatti  ha bocciato la proposta del sindaco di Spilamberto, assessore alla cultura dell’Unione , di rendere biennale  il Festival della Poesia e ricollocarlo, da settembre  a maggio. In pratica si ripristina la situazione attuale.

Traspare però dalla lettura del curatissimo articolo del Resto del Carlino ( Vedi sotto) la presenza di una serie diversa di problemi. In primo luogo,  poca sintonia con la  Giunta dei sindaci dell’Unione o, forse, un eccesso di personalismo del giovane sindaco spilambertese che, prima di condividere le scelte con i colleghi del territorio (facendo funzionare l’UNIONE!) esce sui giornali con  le proprie, personali, decisioni Poi un evidente problema di risorse  umane, prima ancora che economico-finanziarie. Pare infatti di leggere tra le righe dell’articolo, che non ci siano disponibilità tra i dipendenti dei molti comuni coinvolti, dopo che anche la brava Alessandra Anderlini viene collocata ad altro incarico. 

Cosa sta succedendo?  che fine farà l’evento culturale di punta, condiviso dai comuni dell’Unione, ed oltre?

 Intanto a seguito delle,  ormai non infrequenti,  “conversioni” del nostro sindaco, su FB si sono scatenati i commenti sul tema:  qualcuno con molta ironia lo ribattezza “ Sindaco In-Costantini!!”

incostantini

inoctantini 2

 

Questa voce è stata pubblicata in locale, Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Contrordine compagni: Il festival della poesia si farà.

  1. federossa ha detto:

    è una GIUNTA “elastico”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...