(2) Poesia Festival ennesima occasione persa!

C

filippo 3Corsivo.Il Poesia festival nasce nel 2005 da un’idea dell’allora sindaco di Castelnuovo Roberto Alperoli. Da allora si sono svolte 11 edizioni, passando attraverso cambio di sindaci, di presidenti dell’Unione, di presidenti della Fondazione di Vignola e crisi economiche mondiali. Edizioni migliori e altre meno. Tutte però di alto livello culturale e di partecipazione.

E doveva proprio essere il nostro sindaco, Umberto Costantini, a chiudere (il rinvio a maggio è l’anticamera della chiusura, e questo lo sanno tutti) questa esperienza giudicata molto positiva da tutti e di livello internazionale? Ma proprio a Spilamberto dovrà essere addebitata la colpa della chiusura del Poesia festival.

E poi perché? Perché il Nostro non si è applicato abbastanza da ottobre 2015 a oggi? Insomma il Nostro, per caso, si è dimenticato del Poesia festival e quando si è accorto che c’erano dei problemi era (forse) troppo tardi? Ma non si potevano affrontare prima i problemi? E a cosa serve il bilancio se non per decidere dove allocare le risorse? E gli uffici cultura dei comuni non possono continuare a lavorare in rete senza ( Vedi stampa) creare un nuovo ufficio?

Qualcuno potrebbe dire: “è comprensibile che se ne possa essere dimenticato, con tutte le deleghe che Umberto ha in Unione!” Ma il fatto è che il nostro non ha altre deleghe all’Unione se non il Turismo (l’ufficio IAT – informazione e accoglienza turistica – presso il museo del Balsamico è chiuso dal 31 dicembre 2015) e il Poesia festival (che potrebbe essere rinviato al 2017, forse).

Forse tutti i nodi vengono al pettine. E quale giudizio allora hanno maturato i cittadini di Spilamberto sul loro Sindaco e sulla sua capacità di affrontare e risolvere i problemi dopo quasi 2 anni? E il PD cosa ne pensa di questa ennesima figuraccia? E gli altri sindaci dell’Unione? E gli stessi consiglieri dell’Unione?

Chi risponde?  Potremmo fare un calcolo del danno che comporta la dispersione di tutto quel patrimonio di credito e di relazioni accumulato?

 

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...