Il Comune, la casina della salute e l’anticorruzione

a 1Linkiamo  la netta presa di posizione del Movimento 5 stelle sulla nota vicenda della quasi casina della salute di Spilamberto. Anche noi in passato siamo intervenuti sull’improbabile progetto e, conoscendo lo scrupolo  del Movimento  dei 5 stelle, siamo certi che  il loro è un intervento  di merito,  non fatto a cuor leggero.

Abbiamo altresì letto il comunicato stampa del Sindaco Costantini del 17 Febbraio molto dignitoso ma  che  elude, nella sua risposta ai 5 stelle, un “particolare” che riproduciamo dal comunicato dei 5 stelle:  “Giulia Gibertoni chiede alla Giunta anche delle spiegazioni sulla stesura del bando di gara. “Non si capisce perché per una cifra così rilevante siano state invitate solo 10 ditte senza nemmeno che ci fossero dei controlli su quelle collegate tra loro come poi è risultato essere“. 

Questo non è un dettaglio da dimenticare nella risposta del Nostro Sindaco perché, se risultasse vera l’affermazione del Consigliere regionale, saremmo di fronte alla possibile  violazione della Lgs. 163/2006 (c.d. codice dei contratti) Art. 38.  Requisiti di ordine generale che recita:”Sono esclusi dalla partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi, né possono essere affidatari di subappalti, e non possono stipulare i relativi contratti i soggetti (…) che si trovino, rispetto ad un altro partecipante alla medesima procedura di affidamento, in una situazione di controllo di cui all’articolo 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale.” 

Attendiamo un convincente risposta da parte del Nostro Sindaco  nella promessa conferenza stampa.

Sostiene come un mantra il Nostro, poi, sempre la stessa inesattezza, sostiene di aver sbloccato lui i lavori della casina: è vero! Peccato che si sia scordato che a bloccarli era stato, ancora e sempre,  lui.

a 2

 

 

Questa voce è stata pubblicata in locale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...