Via Roncati, tolti i cordoli gialli,adesso che fare per rilanciare il centro?

cordolini due

Enter a caption

Via Roncati, martedì 17 novembre il Comune di Spilamberto ha rimosso i cordoli gialli, dopo che  molti   cittadini si erano infortunati e  dopo che un coro per quasi un anno lo aveva richiesto. Ci ha provato il blog Condividere Spilamberto ed il blog  l’ Opinione di Luigi Barozzi, la pagina fb “sei di Spilamberto se…” . tutti , stampa compresa, avevano denunciato la pericolosità  della situazione. L’associazione Spilamberto Cittadinanza Attiva si è persino fatta promotrice di una petizione che ha raccolto oltre 300 firme. Incaponito  per un anno il Sindaco  non ha ascoltato ragioni. Ha, infine, dovuto cambiare idea.

 

Notula una

Il sospetto che il  Sindaco non faccia il bene del suo paese, in  particolare  dei commercianti del centro che vivono del loro lavoro, ogni tanto ci viene.

Tutto quel “menecò” messo in piedi su Via Roncati con i paletti ed il resto, sta mettendo in  difficoltà economica i commercianti della contrada .Idem su Via  Adriano  / San Giovanni, ora una piccola autostrada  nel centro storico, dove  i negozi, però, continuano a chiudere.

Chiusura e fusione del Comune  poi significa desertificazione civica del centro di Spilamberto, perché sparito il Comune, spariranno  i centri servizi / sindacati ed altro che oggi inducono le persone a venire in centro. Pian piano, a seguire, i negozi chiuderanno  e Spilamberto diventerà un  dormitorio senza identità.  Sospettiamo  che  la giunta Costantini /Francioso  con la medesima impuntatura con cui ha molestato in quest’anno i commercianti di Via Roncati e si è dimenticata per tanto tempo dei semplici  cittadini che si sono fatti male, siano molto determinati a  chiudere e fondere il comune con chiunque . Le prime vittime della fusione del Comune? I commercianti .

becchino 2012 dic

Notula due

Chi paga tutto questo “menecò” di Via Roncati ? Pantalone!

 

cordolini uno

 

 

Otema 2

Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale, Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...