Furti a Spilamberto? Denunciare sempre denunciare tutto!

struzzo umanoNulla di nuovo, la stampa locale registra e segnala  i  “soliti”   furti ed angherie che subiamo come cittadini.  Notizie tragiche, una per tutte: la morte di una donna presa a botte ed uccisa a Renazzo, in Provincia di Ferrara, da un cittadino rumeno residente a Castelfranco. Notizie correnti, ormai quotidiane:  ieri sera (18 novembre) un furto  presso la tabaccheria all’angolo con via Roncati.

Troviamo, perciò,  insano sottovalutare il problema dei furti e della sicurezza,  come  puntualmente fanno i nostri amministratori civici. ( Vedi articolo allegato al post).

Il mantra è sempre quello: non siamo nel Bronx, se ci sono stati furti, questo dipende anche dai cittadini che non chiudono porte e finestre e via andare.  E  l’avvocato Vice, sul Carlino,  sostiene: “ le denunce dei reati a Spilamberto sono diminuite”.

struzzi umani due

E’ vero,  ma ciò  accade perché molti nostri concittadini, scoraggiati, non  sporgono  più denuncia! e questo è un segnale veramente preoccupante, in un territorio come il nostro, dove il senso civico e la fiducia nelle istituzioni sono sempre state molto alte.

Dobbiamo invece   riconfermarlo  il nostro senso civico. Dobbiamo denunciare tutto, dobbiamo denunciare sempre e non scoraggiarci se non ci sono le prove, anche perché non facendo le denunce, diamo l’opportunità  a politici consumati di negare il problema e,  in definitiva, a darsi  un alibi per non sviluppare una politica della sicurezza.

Spilamberto sembra non avere, attualmente,  una politica della sicurezza,  a differenza della vicina Vignola, che il problema se lo è posto  e che , già da ora, dispone  di  un maggior numero di  vigili urbani.

Denunciare  anche  un piccolo furto,  forse non farà   catturare  il ladro, ma impone ai politici  di prendere atto, numero di denunce alla mano, che il problema esiste e va affrontato.

struzzi umani tre

Quanto all’avvocato Francioso,  dopo la dichiarazione sul Carlino,  ha l’onere di rendere pubblici i dati e le comparazioni col passato e dobbiamo sottolineare che, se si riduce a questo  il suo operato sulla sicurezza, in evidente dissintonia con i suoi concittadini allarmati e derubati , a questo punto dovrebbe  tirare,  per se stesso,  le conseguenze.

Sicurezza dai

Questa voce è stata pubblicata in cittadinanza attiva, locale, Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...