Il 17 Ottobre manifestazione a Roma contro la povertà e per il reddito di cittadinanza

Immagine miseria ladraDi seguito il manifesto programmatico per l’indizione della manifestazione del 17 ottobre organizzata dalla rete nazionale di organizzazioni della Campagna “Miseria Ladra” alla quale l’associazione per progetti Spilamberto, Cittadinanza Attiva aderisce con convinzione ed invita i nostri cittadini a parteciparvi.

La povertà in Italia esiste, sfiora 8 milioni di persone ed interessa, purtroppo, anche Spilamberto, donne sole, anziane e con una pensione di circa  400 euro al Mese  che per pudore nascondono con dignità la loro povertà. Il reddito minimo di Cittadinanza non può che essere la giusta risposta, noi questo sosteniamo e siamo perciò  a fianco del Movimento 5 stelle, di  Sel , di Possibile e di Futuro a Siistra ed alla sinistra del PD che ha avanzato in Parlamento proposte di questa natura.  Spilamberto, Cittadinanza Attiva.

Sabato 17 ottobre, in occasione della “Giornata Mondiale contro la povertà”, la rete nazionale delle organizzazioni della  Campagna ‘Miseria ladra’ promuove una manifestazione nazionale a Roma contro le diseguaglianze sociali e la miseria.

In Italia e in Europa si registrano livelli inaccettabili di diseguaglianza e povertà. Infatti negli ultimi 7 anni il nostro paese è stato travolto dalla crisi. I dati fotografano un paese fragile, povero, segnato dalla disoccupazione e dalla disuguaglianza sociale: sono più di 8 milioni le persone in povertà relativa e 4,2 milioni in povertà assoluta. Secondo Eurostat un terzo della popolazione è minacciato dalla povertà. Sono più di 1 milione i minori indigenti, anche la dispersione scolastica ha subito un’impennata arrivando a oltre il 17%. Per non parlare della piaga della disoccupazione, della precarietà e dei ‘lavoratori poveri’. Lo stato sociale in questi anni è stato depotenziato, fino a tagliare dal 2008 al 20014 il 58% del fondo sociale.

Di fronte a questa situazione è necessario e urgente cambiare rotta e fare ognuno la propria parte per rimettere al centro la dignità e la giustizia sociale, precondizione per sconfiggere mafie e corruzione.

Per questo motivo la rete nazionale delle organizzazioni che fanno parte della campagna povertà 5‘Miseria ladra’ riunitasi oggi a Roma ha deciso di  lanciare il 17 ottobre a Roma una  giornata di mobilitazione aperta a tutte e tutti per rimettere al centro il diritto all’uguaglianza e alla dignità sancito dall’articolo 3 della nostra Costituzione.  Tra le proposte della manifestazione l’impegno per l’aumento dei finanziamenti destinati al welfare e l’introduzione di una buona legge che garantisca un reddito di dignità.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...