Serre inquinanti a Settecani? Il Comune latita

Brutta storia quella raccontata dal Comitato Biomasse! In sostanza una delegazione settecanivuole parlare con il Sindaco delle serre inquinanti di Settecani ma  il Sindaco ha delegato  la risposta ai proprietari  delle contestate serre . Erano stati infatti chiamati alla riunione dal Sindaco ( senza avvertire quelli del Comitato). Nonostante il comportamento infastidito del  Nostro giovane sindaco , però, l’allarme resta. Eccome. Le emissioni dei quattro motori sono inquinanti e nocive? Chi controlla chi? Visto che il controllore traccheggia e  ne sa poco? Buona lettura.  CS.

IMPIANTO “SERRE” SETTECANI. Il Comune non dà risposte

imagesQHKA1TTVIl giorno 25 febbraio, presso la sede comunale di Spilamberto si è svolto l’incontro richiesto dal Comitato NO Impianto Biomasse INALCA per avere chiarimenti sulla costruzione in atto delle 4 “serre riscaldate” di Settecani autorizzate dal Comune di Spilamberto attraverso la procedura del c.d. “silenzio – assenso”.
Già avevamo fatto notare al Sindaco Costantini il nostro disappunto per la “dimenticanza” del Comune nel fornirci gli elaborati del progetto (era “rimasta in un cassetto” la “variante” che ne ha cambiato la natura e le dimensioni !) e l’avevamo informato sui timori che circolavano fra la gente.
Le perplessità della popolazione di Settecani rispetto alla reale finalità dell’impianto in questione sono state peraltro evidenziate da una numerosa assemblea di cittadini tenutasi il 24 febbraio, sfociata in una richiesta di incontro e chiarimenti firmata da oltre 150 partecipanti e consegnata allo stesso Sindaco Costantini.
 
Pensavamo che, di fronte a tutto questo, ci fosse la volontà di documentarsi e di confrontarsi ccon il Comitato per dimostrare che, dati alla mano, “è tutto in regola” come affermato dal Sindaco nell’intervista uscita sul Carlino qualche giorno fa, o per cercare, in caso contrario, di sanare la situazione.
All’incontro, con nostra sorpresa, erano stati invitati ad illustrare il progetto, i rappresentanti della società AGRIVISION Srl, i rappresentanti dello studio Abaco-progetti e della società RAM-elettronica che, a quanto ci risulta, avrebbe l’obiettivo di costruire, nella stessa area delle “serre, un impianto di essiccazione del legname da bruciare per la produzione di energia e calore.
Siamo stati costretti ad evidenziare al Sindaco l’anomalia di questo tipo di riunione ed a ribadire che i nostri interlocutori, come Comitato di cittadini, non sono le aziende, ma i pubblici amministratori che dai cittadini sono stati eletti e che hanno la RESPONSABILITA’ di concedere o negare le autorizzazioni sulla base delle leggi e dei principi di difesa del territorio e della salute delle popolazioni. Secondo noi, quindi, è basilare che gli amministratori conoscano i progetti che autorizzano, anche utilizzando le strutture provinciali e regionali.
imagesNVF0K87MAbbiamo purtroppo dovuto constatare che l’ Amministrazione Comunale di Spilamberto:
  • non aveva approfondito gli elementi del progetto autorizzato (presentato a Giugno 2014!!);
  • non è stata in grado di chiarire sulla base di quale interpretazione delle normative regionali sia stata concessa l’autorizzazione all’impianto nonostante le chiare motivazioni di perplessità, trasmesse tramite comunicato, dal Comitato stesso;
  • abbia messo in netta difficoltà i rappresentanti del Comitato rischiando di trasformare l’incontro in una disputa tra contendenti.
Di fronte a questa posizione dell’Amministrazione ed a un atteggiamento di palese insofferenza (per non dire di peggio) degli altri interlocutori, i 4 rappresentanti del Comitato No Impianto hanno abbandonato la riunione.
Nei prossimi giorni, in mancanza di risposte, decideremo se rivolgerci ad altre sedi in ogni caso utilizzando tutti gli strumenti messi a disposizione dalla legge.
26/02/2012                      IL COMITATO NO IMPIANTO BIOMASSE INALCA
Questa voce è stata pubblicata in locale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...