Cresce la protesta contro il TTiP , anche a Spilamberto se ne discuterà in consiglio comunale

contadini in piazzaLe preoccupazioni e  gli allarmi sugli effetti del Trattato Transaltantico tra Usa ed Europa ,stanno aumentando in Europa ed è iniziata la presa di distanza di tanti. Persino da parte del Resto del Carlino!

Il comitato provinciale “Stop Ttip” di Modena , quasi sovrapponibile al comitato acqua bene comune,  chiede  di fare approvare una mozione in Consiglio Comunale sulla questione . ( qui uno). La mozione  è stata presentata dai consiglieri a Modena di Sel, Movimento 5 stelle, e lista Querzè.

Il consiglio comunale di Modena, dopo due ore di discussione, ha approvato un’altra mozione proposta dal PD (  qui due): La Mozione  approvata dal Consiglio Comunale di Modena è critica ed allarmata su quanto si conosce del TTIP, come lo era l’altra, ma contiene  una clausola di salvaguardia: “ giudizio definitivo sul TTIP quando vedremo il resto del trattato”.  Mozione  che si differenzia da quella parte del  PD più affascinato dalle sirene  neoliberiste e  che usa parole di entusiasmo per un  trattato che piace poco anche al Resto del Carlino.

Il comitato stop Ttip di Modena , a nostro parere, ha ottenuto  un successo politico: la mozione approvata è  un  pronunciamento molto critico contro il TTIP del consiglio comunale di un capoluogo; Modena.

Una  mozione è stata proposta al Consiglio Comunale di Spilamberto da parte del consigliere Mirella Spadini della lista Uniti per la sinistra di Spilamberto e San Vito ( qui 3 ) .

Vedremo cosa succederà! Sarebbe, però, bello che a Spilamberto ci fosse,almeno per una volta, un pronunciamento unitario di tutti, scritto con tutti, su un problema che nel nostro territorio può diventare molto serio per la sua tenuta economica.

http://stop-ttip-italia.net/2014/12/14/19-dicembre-giornata-di-mobilitazione-europea-contro-il-ttip/

2014-12-14 15.21.162014-12-14 15.21.05

Questa voce è stata pubblicata in ambiente, cittadinanza attiva, nazionale, politica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...